Empoli-Bari è il posticipo serale

Serie Bwin

SASSUOLO – TERNANA | domenica ore 15:00

La Ternana allenata da Toscano è squadra che difende bene, e su questo punto i dubbi sono pochi. Ha la migliore difesa del girone di ritorno, ha subito appena 6 gol nelle ultime 11 partite. E non è un caso il fatto che la Ternana abbia messo in fila 9 segni “under” (meno di tre gol complessivi a partita). Il problema è contro il Sassuolo puoi difendere bene quanto vuoi e sare concentratissimo in fase difensiva, ma giocatori come Berardi, Boakye e Catellani sono capaci di trovare il gol anche su un tiro dalla distanza o con una giocata fuori dal comune in questa serie B. E se il Sassuolo fa gol, probabilmente vince la partita. Perché la Ternana – già scritto – difende bene anche perché propone pochi uomini in fase offensiva, e i soli 9 gol segnati nel girone di ritorno (secondo peggiore attacco) ne sono la logica conseguenza.

La quota per la vittoria del Sassuolo è 1.46 su Paddypower.

Probabili formazioni:
SASSUOLO: Pomini, Gazzola, Terranova, Marzorati, Longhi, Bianchi, Magnanelli, Troiano, Berardi, Boakye, Catellani.
TERNANA: Brignoli, Masi, Fazio, Ferraro; Dianda, Carcuro, Miglietta, Botta, Ragusa, Ceravolo, Alfageme.

PRONOSTICO: 1-0
VERONA – CROTONE | domenica ore 15:00

Due sono le strade che portano in Serie A. Arrivare nei primi due posti della classifica o terzi con un vantaggio di almeno dieci punti dalla quarta. Il Sassuolo è primo e troppo lontano, il Verona fa a gara col Livorno e allo stesso tempo può staccare l’Empoli. Qualsiasi strada voglia intraprendere, partite come questa contro il Crotone deludente in trasferta il Verona le deve vincere. Sono 24 i segni “under” (meno di tre gol complessivi a partita) totalizzati dal Verona, nessuno in B ne ha fatti registrare di più. Il Verona ha la seconda migliore difesa in casa, il Crotone il secondo peggiore attacco in trasferta.

Vittoria del Verona (quota 1.52 su Paddypower), il Crotone a secco di gol è bancato a 2.00.

Probabili formazioni:
VERONA: Rafael, Cacciatore, Moras, Maietta, Agostini, Nielsen, Jorginho, Albertazzi, Rivas, Cacia, Gomez.
CROTONE: Caglioni; Del Prete, Abruzzese, Ligi, Mazzotta, Maiello, Galardo, Eramo, Gabionetta, Ciano, De Giorgio.

PRONOSTICO: 2-0
VICENZA – VARESE | domenica ore 15:00

Il Vicenza non ha ancora pareggiato nel 2013, in casa non vince da novembre del 2012 e ha perso le ultime cinque partite in casa, senza riuscire nemmeno a segnare un gol nelle ultime tre. Giocare in queste condizioni con una tifoseria che era già giustamente demotivata per la retrocessione dello scorso anno, poi scongiurata dal ripescaggio, sarà davvero difficile. Il Varese però non se la passa meglio. Tre sconfitte nelle ultime quattro partite e playoff clamorosamente a rischio. La paura di perdere potrebbe dare vita ad un pareggio.

Probabili formazioni:
VICENZA: Bremec, Padalino, Camisa, Milanovic, Laczko, Bellazzini, Ciaramitaro, Cinelli, Semioli, Tiribocchi, Malonga.
VARESE: Bastianoni, Pucino, Troest, Rea, Struna, Ferreira Pinto, Damonte, Corti, Zecchin, Neto Pereira, Ebagua.

PRONOSTICO: 1-1
EMPOLI – BARI | domenica ore 20:45

Il Bari dopo un lungo periodo negativo si è ripreso pur rinunciando nelle ultime partite al talentuoso Bellomo, tenuto in panchina dall’allenatore Torrente. Senza i sette punti di penalizzazione il Bari sarebbe in zona playoff, e invece deve lottare per non retrocedere. La trasferta di Empoli è al momento una delle peggiori che possa capitare. Maccarone e Tavano continuano a segnare con grande regolarità, ma la difesa spesso lascia a desiderare e se in totale sono di più i gol subiti di quelli segnati nelle partite interne un motivo dovrà pure esserci. Il segno “gol” (entrambe le squadre a segno) è a quota 1.75 su Eurobet.

Probabili formazioni:
EMPOLI: Bassi, Laurini, Tonelli, Romeo, Accardi, Moro, Valdifiori, Signorelli, Croce, Tavano, Maccarone.
BARI: Lamanna, Sabelli, Ceppitelli, Dos Santos, Rossi, Defendi, Sciaudone, De Falco, Iunco, Caputo, Ghezzal.

PRONOSTICO: 2-2