ATP Miami: Seppi, il primo ostacolo è Bedene

Tennis ATP - WTA
SEPPI – BEDENE | ore 16:00

Nel Master 1000 di Miami, arriva il momento dell’esordio per Andreas Seppi. Il numero uno italiano ha beneficiato di un bye al primo turno, come accaduto per tutte le teste di serie, ed ora si prepara ad affrontare Aljaz Bedene, che appare un avversario alla sua portata: lo sloveno aveva cominciato bene la stagione, raggiungendo le semifinali nel torneo di Chennai ad inizio gennaio, ma ha vinto pochissime partite negli ultimi due mesi e mezzo.

PRONOSTICO: Seppi vincente
PETKOVIC – TOMLJANOVIC | ore 16:00

Nel 2011, Andrea Petkovic era stata una delle principali rivelazioni della stagione tennistica ed era riuscita ad entrare tra le prime dieci giocatrici del mondo. Proprio nel miglior momento della sua carriera, però, la tedesca è stata frenata da alcuni infortuni, che l’hanno costretta a fermarsi a più riprese. Ancora adesso, la Petkovic non è al top della condizione: a Miami, però, ha mostrato segnali di risveglio ed è approdata al terzo turno. Ora, insegue una nuova vittoria contro la giovane croata Alja Tomljanovic, numero 242 del ranking WTA.

PRONOSTICO: Petkovic vincente
BELLUCCI – JANOWICZ | ore 17:00

Jerzy Janowicz è uno dei volti emergenti del tennis maschile: il polacco è esploso nella fase finale della scorsa stagione, quando è riuscito ad arrivare in finale a Parigi-Bércy, partendo dalle qualificazioni. A Miami, dopo aver usufruito di un bye al primo turno, debutta contro il brasiliano Thomaz Bellucci, che ieri ha battuto a fatica Daniel Brands ed è tornato a vincere un match ad oltre un mese di distanza dall’ultima volta.

PRONOSTICO: Janowicz vincente
V. WILLIAMS – STEPHENS | ore 21:30

Il tennis americano sta vivendo un periodo molto difficile in campo maschile: in questo momento, infatti, gli Stati Uniti hanno un solo giocatore tra i primi venti del mondo, e all’orizzonte non si vedono grandissimi talenti in rampa di lancio. Le cose vanno meglio in campo femminile: tra le nuove leve, la più promettente è Sloane Stephens, che agli Australian Open è arrivata in semifinale, dopo una clamorosa vittoria nei quarti contro Serena Williams. E se a Miami la Stephens facesse uno scherzetto anche a Venus, che da un anno e mezzo è alle prese con problemi fisici che non le permettono di esprimersi sempre al meglio?

PRONOSTICO: Stephens vincente