Nba, Indiana è in un momento di grazia

INDIANA PACERS – BOSTON CELTICS

Se la regular season finisse oggi, Indiana e Boston si ritroverebbero faccia a faccia nel primo turno dei playoff. Ma manca poco più di un mese al termine della stagione e lo scenario potrebbe subire cambiamenti. Comunque vada, però, la sfida di stasera va letta come un importante test per entrambe le squadre, tra le più coriacee della lega. Perché Pacers e Celtics hanno dimostrato di essere più forti degli infortuni che ne hanno minato il percorso: i primi hanno dovuto fare a meno del loro uomo-franchigia Granger, che solo da pochi giorni ha rimesso piede sul parquet; i secondi, invece, hanno dovuto salutare prima Rondo, poi Sullinger e infine Barbosa. Tuttavia sono ancora lì, saldamente in piedi: Indiana sta strabiliando tutti – ne ha vinte sette delle ultime dieci – ed è dietro solo a Miami nella classifica della Eastern Conference. Boston ha un record peggiore (32-27) ma sta giocando al di sopra delle aspettative, grazie all’esperienza dei suoi irriducibili veterani. Risultato apertissimo, dunque, coi padroni di casa avvantaggiati solo dal fatto che i Celtics saranno in back-to-back.

Scopri le quote che Betclic riserva alle gare di Nba di questa notte. C’è anche un bonus vantaggioso per i nuovi utenti registrati.

PRONOSTICO: Indiana vincente

DALLAS MAVERICKS – HOUSTON ROCKETS

Appena due notti fa, i Rockets si sono presi la rivincita, vendicando le due brutte sconfitte rifilategli dai Mavs nei due incontri precedenti. Al Toyota Center è andato in onda un vero e proprio massacro in salsa texana: Harden e Parsons hanno banchettato sui resti di un’irriconoscibile Dallas – Nowitzki non pervenuto – aggiudicandosi il derby per 136 a 103. A settantadue ore di distanza, le due squadre saranno di nuovo faccia a faccia, stavolta però sul parquet dell’American Airlines Center. E francamente appare davvero impossibile immaginare che i Mavericks riescano nell’impresa di fare addirittura peggio: ormai fuori dalla corsa playoff (non succedeva da un decennio) ai campioni del 2011 non resta che salvare la faccia e confidare in una buona chiamata nella lottery di giugno. I Rockets, al contrario, stanno tirando fuori il meglio di sé: l’ottavo posto nella Western Conference va difeso coi denti, perché i Lakers, in rimonta, sono pronti ad approfittare di eventuali passi falsi dei biancorossi. Magari niente banchetti, ma ad esultare, stanotte, sarà di nuovo Houston.

PRONOSTICO: Houston vincente

Altri pronostici*:
Charlotte Bobcats – BROOKLYN NETS
CLEVELAND CAVALIERS – Utah Jazz
ATLANTA HAWKS – Philadelphia 76ers
MIAMI HEAT – Orlando Magic
Detroit Pistons – NEW YORK KNICKS
MEMPHIS GRIZZLIES – Portland Trail Blazers
New Orleans Hornets – LOS ANGELES LAKERS
Minnesota Timberwolves – WASHINGTON WIZARDS
SAN ANTONIO SPURS – Chicago Bulls
Phoenix Suns – TORONTO RAPTORS
LOS ANGELES CLIPPERS – Milwaukee Bucks
GOLDEN STATE WARRIORS – Sacramento Kings

*In MAIUSCOLO GRASSETTO le probabili squadre vincenti.