Ligue 2: Angers, tradizione favorevole

Ligue 1 e 2
ANGERS – GAZELEC AJACCIO | ore 20:00

Il Gazélec Ajaccio è, insieme con lo Châteauroux, la squadra che ha ottenuto meno punti in trasferta in questa edizione della Ligue 2: appena sei nelle dodici partite esterne fin qui disputate. La formazione di Laurey rischia molto anche sul campo dell’Angers, che è in corsa per la promozione e ha vinto tutti e tre i precedenti casalinghi contro questa avversaria.

Probabili formazioni:
ANGERS: Malicki, Couturier, Decamps, Diallo, Frikeche, Auriac, Diers, El Jadeyaoui, Manceau, Doré, Keserü.
GAZELEC AJACCIO: M’Bolhi, Davidas, Landre, Romey, Colinet, Dufau, Poggi, Collorédo, Novillo, Rivière, Touré.

PRONOSTICO: 2-1
CAEN – STADE LAVALLOIS | ore 20:00

Il Caen continua la sua corsa verso il salto di categoria: la squadra allenata da Garande ha ottenuto due vittorie ed altrettanti pareggi nelle ultime quattro giornate ed è a -1 dalla zona promozione. La serie positiva della quarta forza della Ligue 2 potrebbe continuare nel match casalingo contro lo Stade Lavallois, impegnato nella lotta per non retrocedere.

Probabili formazioni:
CAEN: Perquis, Calvé, Guerreiro, Pierre, Sorbon, Fajr, Moulin, Seube, Duhamel, Kim, Nabab.
STADE LAVALLOIS: Balijon, Adéoti, Falette, Perrot, Talmont, Ewolo, Gamboa, Gonçalves, Hamdi, Gimbert, Viale.

PRONOSTICO: 2-0
CHATEAUROUX – ARLES AVIGNON | ore 20:00

Si affrontano due squadre che hanno tre aspetti in comune: lottano per non retrocedere nel National, la terza serie del calcio francese; non segnano moltissimo; pareggiano molto spesso. Lo Châteauroux è, con lo Chamois Niortais, la formazione di Ligue 2 che ha diviso più volte la posta in palio con gli avversari (tredici), mentre l’Arles Avignon vanta dieci pareggi in questo campionato.

Probabili formazioni:
CHATEAUROUX: Caradec, Afougou, Fauque, Fournier, Neves, Chamed, Guerriero, Guidileye, Orinel, Tainmont, Jeannot.
ARLES AVIGNON: Butelle, Cantini, Marester, Quintin, Soro, Abdelhamid, Cardy, Plessis, Tinhan, Cacérès, Delclos.

PRONOSTICO: 1-1
NIMES OLYMPIQUE – ISTRES | ore 20:00

Da oltre due mesi a questa parte, l’Istres è entrato in una profonda crisi di risultati da cui sembra non riuscire a tirarsi fuori: gli uomini guidati da Pasqualetti hanno conquistato appena tre punti negli ultimi otto turni e non segnano da cinque giornate. La serie negativa e le difficoltà realizzative proseguiranno anche contro il Nîmes Olympique?

Probabili formazioni:
NIMES OLYMPIQUE: Merville, Boche, Fanchone, Poulain, Benezet, Bouby, Gragnic, Haddou, Hsissane, Nouri, Ogunbiyi.
ISTRES: Petric, Bosqui, Chafik, Chelle, Sainati, Boulaya, Bru, Tardieu, Akrour, Yahia Cherif, Genest.

PRONOSTICO: 3-0