Il Lecce vuole salire in Serie B

Lega Pro

LECCE – COMO | lunedì ore 20:45

Il Lecce l’anno scorso giocava in Serie A, adesso è primo in classifica del girone A del campionato di Prima Divisione Lega Pro. Com’è possibile? Sono successe tante cose, molte delle quali sono brutte. Sul campo il Lecce a maggio 2012 era retrocesso in Serie B perché arrivato terz’ultimo. La commissione disciplinare ha poi in estate accolto la richiesta del procuratore federale Stefano Palazzi, di una ulteriore retrocessione in Lega Pro per via della combine nell’ormai triste Bari-Lecce della stagione 2010/2011.

Il calcio non è però finito a Lecce, anzi. Il presidente Pierandrea Semeraro squalificato per cinque anni proprio a causa della combine in Bari-Lecce, ha ceduto il club alla famiglia Tesoro. Il nuovo presidente è Savino Tesoro, imprenditore del settore siderurgico, che ha subito rilanciato le ambizioni della squadra mettendo a disposizione del nuovo allenatore Franco Lerda una rosa di giocatori di grande qualità per ottenere subito la promozione. Tra cui c’è lo storico bomber Ernesto Chevanton, ingaggiato con un contratto a tempo indeterminato, unico nel panorama calcistico.

La vittoria del Lecce è offerta da Paddypower a quota 1.40.

Nonostante la prima posizione in classifica nel campionato di Lega Pro Prima Divisione girone A, il rendimento del Lecce di Lerda non è stato eccezionale e così il presidente Tesoro ha deciso di esonerare l’allenatore, chiamando al suo posto Antonio Toma, che nelle prime due partite ha raccolto altrettante vittorie. Nel posticipo di questo lunedì sera che verrà trasmesso in tv su Sportitalia, il Lecce affronterà il Como attualmente dodicesimo in classifica. Un avversario alla portata ma da non sottovalutare perché in trasferta ha perso soltanto due partite su nove e segna con una buona regolarità. Il Lecce però, che schiera una formazione molto offensiva, il 4-2-4, parte nettamente favorito.

Probabili formazioni:
LECCE: Benassi, D’Ambrosio, Diniz, Esposito, Tomi, Giacomazzi, Memushaj, Falco, Chevanton, Bogliacino, Drame.
COMO: Perucchini, Luoni, Migliorini, Marchi, D. Donnarumma, Verachi, Giampà;, Schenetti, Tremolada, Donnarumma, Mendicino.

PRONOSTICO: 2-1