La Lazio giocherà in Germania

Europa League

BORUSSIA MOENCHENGLADBACH – LAZIO | giovedì ore 21:05

Il Borussia Moenchengladbach lo scorso anno ha stupito tutti in Bundesliga. Una squadra che nella stagione precedente aveva evitato la retrocessione soltanto allo spareggio, ha chiuso il campionato al quarto posto conquistando l’accesso ai preliminari di Champions League. Allenata dall’esperto Favre, ha però fallito l’accesso alla fase a gironi perdendo il doppio confronto con la Dinamo Kiev. Adesso sta disputando un campionato fondamentalmente in linea con le previsioni, senza gli eccessi positivi della scorsa annata. Senza il difensore centrale Dante (passato al Bayern Monaco) e il trequartista Marco Reus (nazionale tedesco ora al Borussia Dortmund), ripetere la brillante stagione passata era difficile, e i nuovi giocatori acquistati non stanno facendo granché. De Jong, pagato ben 12 milioni di euro, ha segnato solo tre gol ma è stato a lungo infortunato. Il giovane nazionale svizzero Xhaka non ha mantenuto le aspettative; insomma i migliori sono stati quelli che già hanno dato un contributo fondamentale l’anno scorso, Arango ed Herrmann. Lo stadio è bellissimo: è il Borussia-Park, uno stadio da circa 50.000 posti, e il Borussia Moenchengladbach ci gioca dal 2004, quando abbandonò il piccolo Bökelbergstadion (30.000 posti). La Lazio dovrà fare attenzione all’entusiasmo dei tifosi tedeschi e tenere alta la concentrazione. Anche perché il Borussia ospita per la sesta volta una squadra italiana in partite ufficiali e finora è sempre rimasto imbattuto: due vittorie e tre pareggi.

Su Borussia Moenchengladbach-Lazio c’è il Power Bonus di Paddypower.

La Lazio deve fare i conti con le pesanti assenze di Klose e Mauri, ma per il resto Petkovic non vuole cambiare di molto la squadra che ha fatto soffrire il Napoli nell’ultima partita di campionato. Già in Coppa Italia eliminando la Juventus, la Lazio ha dimostrato tutte le sue qualità nell’ottica del doppio confronto. La squadra di Petkovic difende benissimo e non è un caso se ha terminato il girone di Europa League subendo soltanto due gol (nessun altro ha saputo fare di meglio). Giocando in trasferta sarebbe più che altro importante segnare, almeno un gol, quindi le ripartenze saranno puntuali come sempre, nella speranza che Floccari continui a segnare con regolarità. Dire che Floccari non sta facendo rimpiangere Klose sarebbe sbagliato, ma i gol sono dalla parte dell’attaccante nato a Nicotera: 4 gol nelle ultime 5 partite di Serie A, e in Europa League nella fase a gironi ha già segnato 3 volte.

Probabili formazioni:
BORUSSIA MOENCHENGLADBACH: ter Stegen, Jantschke, Brouwers, Dominguez, Wendt, Nordtveit, Xhaka, Herrmann, Cigerci, Arango, De Jong.
LAZIO: Marchetti, Konko, Biava, Ciani, Radu, Ledesma, Hernanes, Candreva, Gonzalez, Lulic, Floccari.

PRONOSTICO: 1-1