Nigeria-Burkina Faso stavolta è la finale

Coppa Africa 2013

NIGERIA – BURKINA FASO | domenica ore 19:00

La Nigeria ha eliminato nei quarti di finale la Costa d’Avorio, ed è diventata così favorita d’obbligo per la vittoria. Non solo per avere battuto Drogba e compagni, anche per quanto ha fatto vedere finora in questa competizione. Nelle prime due partite era mancato un po’ di cinismo, e ha avuto tanta sfortuna. Poi gli attaccanti sono tornati a segnare, e hanno fatto valere tutto il loro talento. Il veggente lo aveva scritto già dall’inizio di questa competizione. Di giocatori che vedono la porta ce ne sono parecchi: Musa (Cska Mosca, 9 gol in questa stagione), Ideye Brown (Dinamo Kiev, 18 gol), Emenike (Spartak Mosca, 8 gol), Moses (Chelsea, 5 gol) e Uche (Villarreal, 6 gol). Finora i mattatori sono stati Emenike con quattro gol e Moses con due. La Nigeria ha già affrontato il Burkina Faso nella fase a gironi e la partita terminò col risultato di 1-1. Ma era in vantaggio fino al 94′, aveva trovato relativamente presto il gol e poi amministrato bene la partita fin quando non è rimasto in inferiorità numerita nell’ultimo quarto d’ora. In verità anche undici contro dieci non ha corso rischi, e il pareggio di Alain Traorè (oggi assente per infortunio) è arrivato al 94′. Con ancora maggiore concentrazione, e in questa sfida che è una finale non dovrebbe mancare, la Nigeria può vincere.

Probabili formazioni:
NIGERIA: Enyeama, Echiejile, Omeruo, Oboabona, Ambrose, Mba, Onanzi, Obi Mikel, Moses, Ideye, Emenike.
BURKINA FASO: Diakité; Panandétiguiri, Bakary Koné, Koulibaly, Koffi; D. Koné, Kaboré, Rouamba; Nakoulma, Pitroipa, Bancé.

PRONOSTICO: 1-0