L’Aston Villa prova a rimontare

Calcio
ASTON VILLA – BRADFORD | martedì ore 20:45

Capita che l’Aston Villa, disastroso in campionato, abbia la possibilità di giocare la finale di League Cup a Wembley, e vincendola di ottenere un posto nella prossima Europa League altrimenti insperato. Capita che la semifinale è in discesa, contro una squadra di League Two, equivalente alla italiana Seconda Divisione Lega Pro. E poi capita quello che solo queste competizioni inglesi sanno regalare, la sorpresa, o shock per dirla come la chiamano loro. Nella gara d’andata il Bradford ha vinto 3-1 e adesso l’Aston Villa è chiamato all’impresa. Vincere è possibile, qualificarsi un po’ meno. Se segnare al Bradford non è impossibile, e l’attacco dell’Aston Villa abbonda in talento con Agbonlahor, Benteke e Darren Bent su tutti, in dubbio è la tenuta della difesa e gli avversari anche stasera potrebbero segnare.

Probabili formazioni:
ASTON VILLA: Guzan, Lowton, Vlaar, Clark, Bennett, Holman, Westwood, Bannan, N’Zogbia, Agbonlahor, Benteke.
BRADFORD: Duke, Darby, McArdle, McHugh, Good, Hines, Jones, Doyle, Atkinson, Hanson, Wells.

PRONOSTICO: 3-1