Coppa Italia, Fiorentina-Roma chiude i quarti di finale

Coppa Italia

Fiorentina e Roma hanno dato spettacolo quando si sono incrociate in campionato. Mercoledì sera nel quarto di finale di Coppa Italia che si giocherà al Franchi i giallorossi dovranno però rinunciare a parecchie pedine soprattutto in attacco.

FIORENTINA – ROMA | mercoledì ore 21:00

Lamela, Totti e Osvaldo. Il tridente titolare della Roma di Zeman che tanti gol ha segnato in stagione non potrà essere schierato dal tecnico boemo perché tutti e tre sono assenti, i due argentini per squalifica, Totti per infortunio. Vero che i giallorossi saranno sempre e comunque spregiudicati, ma segnare senza i migliori goleador non sarà facile. La Roma crea tantissimo, ma non è precisa sotto rete. Destro è stato disastroso nelle ultime uscite, e per giunta non è al meglio. Formazione in alto mare per Zeman che potrebbe schierare Pjanic e Florenzi nel tridente insieme all’ex Siena. In porta Stekelenburg, difficile rinunciare nuovamente a De Rossi. Montella, da parte sua, manderà in campo una formazione vicina a quella solitamente titolare, anche perché la Coppa Italia può essere una strada percorribile in ottica qualificazione all’Europa League. Il dubbio principale è tra Neto e Viviano, nessuno dei due al momento è però sicuro tra i pali e questo potrebbe favorire i poco cinici giocatori della Roma, sempre che riescano a centrare la porta anche a pochi metri di distanza. Probabile il recupero di Pizarro, fondamentale nel gioco viola, e desideroso di prendersi una rivincita sui giallorossi che lo hanno scaricato.

Formazioni ufficiali:
FIORENTINA: Neto, Tomovic, Gonzalo, Savic, Cuadrado, Migliaccio, Aquilani, Borja Valero, Pasqual, Jovetic, Toni.
ROMA (ufficiale): Goicoechea, Marquinhos, Castan, Burdisso, Piris, De Rossi, Bradley, Balzaretti, Pjanic, Destro, Florenzi.

PRONOSTICO: 2-1