Coppa Italia, stasera si gioca Inter-Bologna

Coppa Italia

Seconda settimana dedicata ai quarti di finale di Coppa Italia. Scendono in campo in questo martedì sera due squadre che hanno vinto nell’ultima giornata di Serie A, l’Inter di Stramaccioni e il Bologna di Pioli. La partita sarà disputata a San Siro, orario di inizio fissato per le 21.

INTER – BOLOGNA | martedì ore 21:00

Quando si affronta l’analisi di una partita di Coppa Italia, è indispensabile partire dalle probabili formazioni. Perché in questa competizione, come è noto ai più, molti allenatori tendono a fare riposare, almeno fino ai quarti di finale, i giocatori più importanti lasciando spazio a chi ha giocato bene. E spesso azzeccare la formazione che andrà in campo diventa ancora più difficile rispetto al campionato. Aspettare le distinte ufficiali intorno alle 20, che il veggente se possibile comunicherà tramite twitter, prima di formulare il proprio pronostico, non sarebbe idea sbagliata. Nell’Inter le uniche sicurezze appaiono i ritorni di Ranocchia e Juan Jesus in difesa, l’esordio dal primo minuto di Rocchi e il possibile impiego di Coutinho sulla trequarti. Non convocato Milito. Il Bologna, con tanti tifosi al seguito, intende giocarsela. Ci sarà Pasquato, in gran forma, al posto di Gabbiadini, con Diamanti e Gilardino confermati in attacco. Cambi solo a centrocampo dove giocheranno Khrin e Guarente con Pazienza, possibile riposo per Perez e Kone. Questo Bologna non va sottovalutato, ha grande facilità di tiro con Diamanti e Pasquato, anche su calcio piazzato o più in generale su palla inattiva dove Sorensen, Portanova e Gilardino possono fare valere la loro abilità nel gioco aereo. La possibilità che entrambe le squadre vadano a segno appare elevata, e l’Inter resta leggermente favorita perché, oltre ad avere ricambi di maggiore qualità in panchina in caso di bisogno, il Bologna versione trasferta ha perso in campionato otto volte su dieci. Troppe per pensare di uscire salvi da San Siro, con la sconfitta al Dall’Ara per 3-1 nel precedente stagione che ha anche il suo peso.

Formazioni ufficiali:
INTER: Handanovic; Zanetti, Silvestre, Juan Jesus, Ranocchia, Pereira, Guarin, Benassi, Jonathan, Rocchi, Cassano.
BOLOGNA: Agliardi, Motta, Antonsson, Sorensen, Portanova, Morleo, Perez, Guarente, Diamanti, Pasquato, Gilardino.

PRONOSTICO: 2-1