Nba, Brooklyn in serie positiva

BROOKLYN NETS – INDIANA PACERS

Erano già con le mani tra i capelli, “paperon” Prokhorov e Jay-Z. I loro neonati Brooklyn Nets avevano smarrito per strada l’entusiasmo iniziale, precipitando addirittura fuori dalla zona playoff. Poi, la scelta. Dolorosa, ma a quanto pare necessaria. Via coach Avery Johnson – migrato dal vicino New Jersey insieme a tutto il baraccone – e dentro il più esperto P. J. Carlesimo. Da allora è ritornato il sorriso sulla riva sinistra dell’Hudson: il cambio dell’allenatore ha portato in dono una striscia di ben cinque vittorie consecutive (memorabile quella ad Oklahoma contro i Thunder) che hanno ridato di nuovo vigore al team bianconero. Imbattuti da una settimana e oltre, i Nets stanotte ospitano al Barclays Center un’altra squadra che sta vivendo un momento d’oro: anche gli Indiana Pacers, nonostante l’infortunio di Danny Granger, non perdono da quattro gare. A differenza di Brooklyn, però, saranno in back-to-back. Particolare non proprio da sottovalutare.

PRONOSTICO: BROOKLYN vincente

DENVER NUGGETS – GOLDEN STATE WARRIORS

Galvanizzati dalla striscia positiva che va avanti da quattro turni, i Nuggets si apprestano ad affrontare (alle 2 italiane) i sorprendenti Warriors, in un antipasto della sfida che potrebbe andare in scena nei playoff del prossimo aprile. Denver e Golden State hanno finora viaggiato sullo stesso binario: record quasi identico e classifica che vede avanti il team di San Francisco di appena una vittoria. Già tre gli incontri stagionali tra le due franchigie dell’Ovest: il bilancio pende a favore delle “pepite” del Colorado (2-1) e quella di stanotte, per i Warriors, rappresenta un’occasione per pareggiare i conti. Tra la vena realizzativa del Gallo da una parte e quella di Curry e Thompson dall’altra, la partita sarà un susseguirsi di emozioni, visto che entrambe le squadre preferiscono giocare a viso aperto. E un colpaccio esterno di Golden State non è improbabile: Denver, nell’ultima gara, si è sbarazzata a fatica dei Cavaliers, mostrando a tratti stanchezza e poca lucidità.

PRONOSTICO: GOLDEN STATE vincente

Altri pronostici (in neretto maiuscolo i probabili vincenti):
NEW YORK KNICKS – New Orleans Hornets
Toronto Raptors – MILWAUKEE BUCKS
SAN ANTONIO SPURS – Minnesota Timberwolves
Portland Trail Blazers – OKLAHOMA CITY THUNDER
LOS ANGELES LAKERS – Cleveland Cavaliers