Volley A1 maschile: Cuneo rischia grosso a Vibo

Volley

Dopo i due anticipi del sabato, la serie A1 maschile completa il suo turno con le rimanenti quattro partite. A rischiare grosso è Cuneo, impegnato sul campo della Tonno Callipo.

Tonno Callipo-Lannutti Cuneo | ore 16:30

Partita difficile per Cuneo, che si trova di fronte una Tonno Callipo sempre ostica e che in casa festeggia il centenario del main sponsor con una maglia speciale: ci sarà entusiasmo sugli spalti. Wijsmans e compagni cercheranno però di conquistare l’intera posta in palio per scrollarsi di dosso il quinto posto e guadagnare posizioni di più alta classifica. Missione che sembra possibile.

PRONOSTICO: 1-3

Andreoli Latina-San Giustino | ore 18:00

C’è un solo precedente tra queste due squadre e ha visto vittorioso il Latina, voglioso di continuare la sua scalata verso le posizioni che contano. E sono proprio i padroni di casa a partire favoriti contro un San Giustino che annaspa in classifica ma che cercherà di muovere la graduatoria, magari con una prestazione strepitosa.

PRONOSTICO: 3-1
Marmi Lanza Verona-CMC Ravenna | ore 14:30

Una partita che sa davvero di spareggio salvezza: al PalaOlimpia di Verona la Marmi Lanza, all’ottava sconfitta consecutiva, cerca di invertire la rotta chiamando a raccolta il proprio pubblico per superare la CMC Ravenna (a –4 dagli scaligeri), quest’ultima vittoriosa finora soltanto contro Casa Modena nella sesta giornata di andata.

PRONOSTICO: 3-1
Sir Safety Perugia-Castellana Grotte | ore 14:30

Una partita che potrebbe anche riservare qualche sorpresa quella tra Sir Safety Perugia e Castellana Grotte, con la formazione di casa che cerca tre punti per risalire la china in classifica. Ma occhio agli ospiti, più giù in graduatoria, che cercheranno di ottenere un risultato positivo sfruttando anche il ritorno in campo dei due terminali offensivi Sabbi e Cester.

PRONOSTICO: 3-2

Classifica
Itas Diatec Trentino 34, Cucine Lube Banca Marche Macerata 31, Copra Elior Piacenza 28, Casa Modena 24, Bre Banca Lannutti Cuneo 23, Tonno Callipo Vibo Valentia 20, Andreoli Latina 20, Sir Safety Perugia 20, BCC-NEP Castellana Grotte 11, Altotevere San Giustino 11, Marmi Lanza Verona 8, CMC Ravenna 4