Prima Divisione B: l’Avellino rischia a Prato

Lega Pro

Il match clou del girone B di Prima Divisione è senz’altro quello tra Prato ed Avellino, con i toscani che puntano a fare lo sgambetto alla capolista del torneo. Lo spera anche il Latina, impegnato nel posticipo.

Andria-Nocerina | ore 14:30

Andria praticamente al completo contro la Nocerina. Cosco ha tutto l’organico a disposizione nella sfida casalinga contro i molossi, che cercano punti per rimanere agganciati al treno dei playoff. I campani giocheranno con il tridente con la speranza di raccogliere il massimo. Ma l’Andria non si può concedere passi falsi.

PRONOSTICO: 1-2
Barletta-Catanzaro | ore 14:30

Una sola vittoria stagionale per il Barletta, ma il Catanzaro dovrà fare attenzione perché gli ultimi due pareggi interni dei diretti avversari vedevano i pugliesi in vantaggio fino a pochi minuti dal termine. E le gare post vacanze natalizie regalano sempre sorprese a volte anche spiacevoli.

PRONOSTICO: 2-1

Gubbio-Sorrento | ore 14:30

Occasione da non sprecato per il Gubbio, che però contro il Sorrento dovrà fare a meno di diversi elementi. Sandreani e Radi sono infortunati, Boisfer squalificato. Battere il Sorrento, ultimo in classifica e assolutamente costretto a cercare almeno di racimolare un punto, non sarà però impresa semplice. Bucaro potrebbe schierare un 3-5-2 con i due esterni molto bloccati, almeno inizialmente.

PRONOSTICO: 1-0
Prato-Avellino | ore 14:30

La capolista Avellino è ospite del Prato. I campani del tecnico Rastelli hanno qualche problema di formazione, visto che Catania è out e in difesa mancherà probabilmente anche Giosa. Avellino comunque con Biancolino in attacco, e non è poco. Nel Prato probabile debutto per l’ultimo acquisto Essabr. I toscani puntano all’impresa per rimanere in zona playoff.

PRONOSTICO: 1-1
Benevento-Perugia | ore 14:30

Uno degli incontri che si preannunciano più equilibrati. Perché il Benevento in casa punta sempre al massimo ma dovrà rinunciare a degli elementi importanti come Anaclerio, Montiel e Rajcic. Il Perugia vuole uscire indenne da questa trasferta e per farlo dovrà giocare una grande partita. Negli ultimi giocherà dall’inizio Cangi, mentre non sarà della partita l’ultimo acquisto Nicco.

PRONOSTICO: 0-0
Carrarese-Frosinone | ore 14:30

Dando uno sguardo alla classifica, sembrerebbe facile pronosticare un successo casalingo da parte del Frosinone, che viaggia nelle zone alte e che ritrova Carrus in mezzo al campo. Ma non bisogna dimenticare i tanti passi in avanti fatti dalla Carrarese, che vuole risalire la china e che proprio per questo punta molto sul fattore casalingo, e magari sui gol di Makinwa, per prendersi tre punti vitali.

PRONOSTICO: 2-1