Serie B, ultimo turno prima della sosta

Serie Bwin

Mentre la Serie A è in pausa, la cadetteria italiana è prossima a farlo. Quest’ultima domenica del 2012 si gioca, poi si tornerà in campo soltanto a fine gennaio del 2013.

REGGINA – EMPOLI | ore 12:30

La sfida del Granillo mette di fronte due squadre completamente differenti, la sorniona Reggina e lo spettacolare Empoli, primatista dei segni “over” di questo campionato. Gli amaranto, per volontà di Dionigi, giocano parecchio abbottonati e se la difesa più volte fa il suo concedendo poco agli avversari, è però troppo grave la carenza in zona rete e la difficoltà di manovra, come sottolineato dai gol segnati, pochi. Sarno, Ceravolo, Fischnaller e Comi giocano solo due alla volta, eppure la scelta del tridente potrebbe fare svoltare la squadra offensivamente. L’Empoli è reduce dalla beffa col Verona, una gara dominata in cui gli scaligeri hanno pareggiato al 95′ al primo tiro in porta.

Probabili formazioni:
REGGINA: Baiocco, Adejo, Freddi, Lucioni, Melara, Rizzo, Castiglia, Armellino, Rizzato, Campagnacci, Comi.
EMPOLI: Pelagotti, Laurini, Tonelli, Regini, Hysaj, Moro, Valdifiori, Croce, Saponara, Tavano, Maccarone.

PRONOSTICO: X2 • [ 1.40, Paddypower ]
BRESCIA – CROTONE | ore 15:00

Imbattuto fin qui in casa dove ha collezionato cinque vittorie e cinque pareggi, il Brescia “riposato” per la gara rinviata col Varese, affronta il Crotone orfano del suo goleador Gabionetta. Le “rondinelle”, reduci da una buona prova col Livorno, partono favorite contro i rossoblù, assai deludenti in trasferta, dove hanno collezionato appena una vittoria nelle ultime quindici gare della cadetteria.

Probabili formazioni:
BRESCIA: Arcari, Lasik, De Maio, Salamon, Scaglia, Finazzi, Budel, Bouy, Rossi, Corvia, And. Caracciolo.
CROTONE: Caglioni; Matute, Vinetot, Abruzzese, Mazzotta; Eramo, Galardo; Ciano, Caetano, De Giorgio; Pettinari.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.80, Paddypower ]
CITTADELLA – BARI | ore 15:00

Attenzione, perché il Cittadella-spettacolo nelle ultime settimane ha cambiato ritmi, rallentando in modo evidente, come ci raccontano i numeri. Escludendo la gara giocata a due riprese col Verona per l’interruzione a causa della nebbia, nelle ultime quattro sfide la squadra di Foscarini ha segnato appena due gol, e a questo giro dovrà fare anche a meno degli squalificati Di Carmine, Martinelli e Sosa, oltre a Giannetti infortunato. E così il Bari, in formazione tipo coi rientri di Ceppitelli, Romizi e Iunco, tutti riposati dopo il turno di squalifica, potrebbe centrare un risultato positivo contando sulla fantasia di Bellomo.

Probabili formazioni:
CITTADELLA: Cordaz, Ciancio, Coly, Pellizzer, Biraghi, Vitofrancesco, Baselli, Schiavon, Di Roberto, Di Nardo, Maah.
BARI: Lamanna; Ceppitelli, Dos Santos, Polenta, Sabelli, Romizi, De Falco, Defendi, Bellomo; Caputo, Iunco.

PRONOSTICI: X2 • [ 1.53, Williamhill ] – SEGNA GOL SQUADRA OSPITE • [ 1.40, Williamhill ]
LIVORNO – JUVE STABIA | ore 15:00

Mancherà Paulinho, ma questo Livorno ha tantissime soluzioni in attacco e così Dionisi, tenuto ultimamente spesso in panchina, giocherà dal primo minuto voglioso di dimostrare di meritare sempre un posto da titolare. Con lui in attacco ci sarà Siligardi, che continua ad avere il mancino caldissimo. Il Livorno, sempre primatista del segno “over” nella cadetteria, anche in questa sfida dovrebbe regalare spettacolo. Le caratteristiche della Juve Stabia lo permettono, visto che le vespe non andranno in Toscana per difendersi, anzi schiereranno un 4-3-3 molto offensivo per cercare di sfruttare le amnesie difensive degli avversari e conquistare così punti preziosi.

Probabili formazioni:
LIVORNO: Fiorillo, Ceccherini, Emerson, Bernardini, Schiattarella, Gentsoglou, Molinelli, Gemiti, Belingheri, Siligardi, Dionisi.
JUVE STABIA: Seculin, Baldanzeddu, Figliomeni, Scognamiglio, Dicuonzo, Caserta, Doninelli, Mezavilla, Zito, Danilevicius, Improta.

PRONOSTICI: OVER • [ 1.91, Williamhill ] – GOL • [ 1.73, Williamhill ]
NOVARA – GROSSETO | ore 15:00

Continua a peccare di continuità il Novara, che però in casa contro il fanalino di coda Grosseto ha la ghiotta chance di centrare il quarto successo in cinque partite. Aglietti punta sul tridente formato da Gonzalez, Mehmeti e Lepiller. Ospiti per giunta ospiti di Padella, Crimi e Jadid squalificati.

Probabili formazioni:
NOVARA: Bardi, Ghiringhelli, Perticone, Ludi, Alhassan, Barusso, Buzzegoli, Faragò, Gonzalez, Mehmeti, Lepiller.
GROSSETO: Lanni, Donati, Rigione, Barba, Calderoni, Obodo, Ronaldo, Foglio, Quadrini, Sforzini, Lupoli.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.78, Paddypower ]
SASSUOLO – CESENA | ore 15:00

Il Sassuolo ha l’occasione di dimostrare che quello di Livorno è stato solo uno sfortunato incidente di percorso. La squadra di Di Francesco ha giocato alla grande anche il big match, non ci sono segnali tali da fare credere ad un rallentamento. Il Cesena, distratto anche dalle voci e dai movimenti di mercato (Belardi ha rescisso, Iori in uscita, Consolini appena arrivato), non sembra in grado di creare particolari grattacapi.

Probabili formazioni:
SASSUOLO: Pomini, Gazzola, Bianco, Marzorati, Longhi, Bianchi, Magnanelli, Missiroli, Troianiello, Boakye, Catellani.
CESENA: Ravaglia, Comotto, Tonucci, Caldirola, Ceccarelli, Gessa, Meza Colli, Djokovic, Consolini, Defrel, Succi.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.43, Eurobet ]
TERNANA – PRO VERCELLI | ore 15:00

Il pareggio di Padova ha ridato morale alla truppa di Toscano, ma la vittoria manca da troppo tempo e serve come il pane alla Ternana per rendere più tranquilla la classifica, e servirebbe ad affossare una diretta concorrente. Due punti in dieci trasferte per la Pro Vercelli, che affronterà questa delicata sfida senza gli squalificati Ranellucci, Rosso e Sini.

Probabili formazioni:
TERNANA: Brignoli, Ferraro, Fazio, Lauro, Dianda, Carcuro, Miglietta, Ragusa, Vitale, Litteri, Alfageme.
PRO VERCELLI: Valentini, Bencivenga, Cosenza, Modolo, Cancellotti, Casoli, Scavone, Espinal, De Silvestro, Iemmello, Tiribocchi.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.85, Eurobet ]