Lakers, cercasi successo disperatamente

Los Angeles ha perso malamente pure a Houston e stanotte è obbligata a vincere, nonostante il back-to-back. I Celtics, che possono contare sul ritorno di Rondo, ospitano i Wolves. A Charlotte sono di scena i Knicks di Anthony.

CHARLOTTE BOBCATS – NEW YORK KNICKS

Niente cartelloni ironici. Niente fischi e contestazioni fragorose. Al Madison Square Garden, quest’anno, gli esigentissimi tifosi blu-arancio sono impegnati solo a stropicciarsi gli occhi. New York va a mille e non accadeva da circa un decennio. Ottimo record (12-4) e finalmente un quintetto che gioca in maniera decente, sotto tutti gli aspetti. Continuando così, gli agognati playoff non saranno più una chimera. Anthony è una belva assetata di punti (26.6p) e i compagni lo assecondano alla perfezione. Stanotte i Knicks migrano in North Carolina per confermare il momento di forma: Charlotte, dopo la buona partenza, sta arrancando (viene da quattro sconfitte) e in casa è tutt’altro che insuperabile (5-5). Ancora Melo-show? Scommetteteci a occhi chiusi.

PRONOSTICO: 2 (1/2 Testa a Testa) • [ 1.27, eurobet ]

BOSTON CELTICS – MINNESOTA TIMBERWOLVES

Fermi tutti, rientra Rondo. Il folletto magico dei Celtics ha finito di scontare le due giornate di squalifica inflittegli dopo la pazza rissa con Humphries nella gara coi Nets ed è pronto a riprendersi in mano la squadra. Il record degli assist è ormai sfumato: un bene per il play biancoverde che ora potrà dedicarsi alle sue micidiali incursioni sotto canestro. Per Boston, che stanotte riavrà probabilmente Bradley, è un toccasana, viste le ultime prestazioni poco rassicuranti. I Timberwolves di Kevin Love, ancora non al top a causa del lungo infortunio, sono sì falcidiati dalle assenze (Kirilenko ha problemi alla spalla) ma restano imprevedibili: a Philadelphia, ieri notte, a castigare i Sixers sono stati i comprimari Josh Howard, JJ Barea e Derrick Williams. Difficile, difficilissimo che si ripetano neanche ventiquattr’ore dopo al Td BankNorth Garden.

PRONOSTICO: 1 (1/2 Testa a Testa) • [ 1.38, eurobet ]
NEW ORLEANS HORNETS – LOS ANGELES LAKERS

Non osiamo immaginare cosa sia frullato nella testa di Bryant al termine della partita di ieri notte a Houston. Il Mamba ha fallito (!) l’ultima chance che poteva regalare la vittoria ai suoi Lakers e s’è subito fiondato negli spogliatoi. Una prova che l’aria che tira dalle parti di Hollywood è stracarica di tensione. D’Antoni ha davanti un enorme cantiere e l’impressione è quella che il tecnico italoamericano non sappia ancora dove mettere mano. I successi, intanto, non arrivano (solo due nelle ultime cinque) e l’ambiente comincia a spazientirsi. Scambi in vista? Può darsi. Un altro capitombolo a New Orleans contro degli Hornets dipendenti esclusivamente dalla precisione al tiro di Ryan Anderson potrebbe essere preludio di qualche scenario apocalittico. Il Veggente ha fiducia nella rabbia agonistica di Kobe e vi consiglia ciecamente di puntare sul 2.

PRONOSTICO: 2 (1/2 Testa a Testa) • [ ?, eurobet ]

Altri pronostici della notte:
Indiana Pacers – Portland Trail Blazers under 185.5 (2.00, eurobet)
Atlanta Hawks – Denver Nuggets 1 (1.83, eurobet)
San Antonio Spurs – Milwaukee Bucks 1 (1.20, eurobet)
Utah Jazz – Orlando Magic 1 (1.22, eurobet)
Los Angeles Clippers – Dallas Mavericks over 200.5 (2.00, eurobet)