Juventus-Torino, la prima volta nello stadio bianconero

Serie A

Tre anni senza, ma sarà comunque una prima volta per il derby della Mole tra Juventus e Torino. I granata esordiranno nel nuovo stadio bianconero, e sognano di farlo sgambettando i campioni d’Italia in carica. Non sarà facile.

JUVENTUS – TORINO | sabato ore 20:45

Perché la Juventus dopo il ko di San Siro vuole e deve tornare a dimostrare sul campo di essere ancora la squadra migliore della Serie A. Il Torino però è squadra tosta da affrontare, e in trasferta fin qui ha subito una sola sconfitta, proprio nell’ultima gara disputata all’Olimpico contro la Roma, dove solo un rigore molto dubbio ha spianato la strada al migliore attacco del campionato, fino a quel momento annullato da Ogbonna e compagni. E la Juventus è rimasta a secco di reti in due delle ultime tre gare di serie A disputate. Se l’1 resta comunque il risultato più probabile, considerata la quota è l’under da tenere in considerazione. I precedenti spingono in questa direzione: sono infatti cinque i segni “under” di fila negli ultimi precedenti tra le due squadre, in cui il Toro tra l’altro non ha mai segnato.

Probabili formazioni:
JUVENTUS: Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Marchisio, Giaccherini, Vucinic, Giovinco.
TORINO: Gillet, Darmian, Glik, Ogbonna, D’Ambrosio, Basha, Gazzi, Cerci, Bianchi, Meggiorini, Santana.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.40, Paddypower ] – UNDER • [ 2.05, Eurobet ]