Livorno, Padova e Varese, tris di successi interni?

Serie Bwin

Tranne il derby calabrese tra Reggina e Crotone, posticipo del lunedì, questa diciassettesima giornata è interamente concentrata al sabato alle 15, con Pro Vercelli-Vicenza spostata alle 18.

EMPOLI – SPEZIA | sabato ore 15:00

Una delle poche costanti di questa sempre incerta e affascinate Serie B, che in questo turno offre due gare dal difficile pronostico come Bari-Sassuolo e Brescia-Verona, è senza dubbio diventato, da qualche giornata a questa parte, il segno “over” dell’Empoli. La squadra di Sarri è salita in vetta alla speciale graduatoria, staccando il Livorno. Sono ben dodici su sedici partite, di cui gli ultimi nove consecutivi. Di fronte ci sarà lo Spezia, che ha in Sansovini un bomber infallibile che di fronte alla difesa più bucata della cadetteria potrebbe trovare l’undicesimo timbro stagionale. Segni “gol” e “over” da preferire per la sfida del Castellani.

Probabili formazioni:
EMPOLI: Bassi, Laurini, Pratali, Regini, Hysaj, Moro, Valdifiori, Croce; Saponara; Tavano, Maccarone.
SPEZIA: Iacobucci; Madonna, Schiavi, Benedetti, Garofalo; Bovo, Porcari, Sammarco; Di Gennaro; Sansovini, Antenucci.

PRONOSTICI: GOL • [ 1.65, Williamhill ] – OVER • [ 1.80, Eurobet ]
JUVE STABIA – CITTADELLA | sabato ore 15:00

Quando il Cittadella gioca in trasferta, il segno “over” è altamente probabile. Una legge non scritta della cadetteria italiana, se è vero che nelle ultime 15 gare giocate lontano dal “Tombolato” la squadra di Foscarini ne ha collezionati ben 13. E visto che la Juve Stabia, che di “over” ne ha messi in fila tre nelle recenti apparizione, è squadra ricca di talento in attacco, i gol non dovrebbero mancare.

Probabili formazioni:
JUVE STABIA: Seculin; Dicuonzo, Scognamiglio, Murolo, Gorzegno; Mezavilla, Genevier, Caserta; Acosty, Danilevicius, Cellini.
CITTADELLA: Cordaz; Sosa, Coly, Pellizzer, Biraghi; Vitofrancesco, Baselli, Schiavon; Di Roberto, Maah, Giannetti.

PRONOSTICI: GOL • [ 1.91, Williamhill ] – OVER • [ 2.10, Paddypower ]
LANCIANO – CESENA | sabato ore 15:00

Tra le squadre in “doppia cifra” per quanto riguarda gli “under”, ci sono Lanciano (a quota 12) e Cesena (10), che con Bisoli in panchina, molto attento alla fase difensiva, ha aumentato la frequenza di questo segno. In una sfida che mette di fronte i due peggiori attacchi della cadetteria, l’under appare un obbligo, e anche il pareggio è da tenere presente.

Probabili formazioni:
LANCIANO: Leali; Almici, Aquilanti, Amenta, Mammarella; Vastola, D’Aversa, Volpe; Di Cecco, Falcinelli, Turchi.
CESENA: Belardi; Tonucci, Comotto, Caldirola; Gessa, Meza Colli, Iori, A. Rossi; Defrel, D’Alessandro; Succi.

PRONOSTICI: UNDER • [ 1.57, Eurobet ] – X • [ 3.00, Williamhill ]
LIVORNO – GROSSETO | sabato ore 15:00

Il Livorno al secondo posto in questo turno di Serie B può accorciare il distacco sulla capolista Sasuolo, impegnata come già scritto sopra sul difficile campo di Bari. Per il tridente delle meraviglie formato da Siligardi, Paulinho e Dionisi c’è un avversario abbordabile, il Grosseto fanalino di coda. Nonostante i tre cambi di allenatore, il difetto dei maremmani resta il pessimo rendimento in trasferta dove fin qui hanno raccolto appena tre punti. Il segno “1” appare inevitabile.

Probabili formazioni:
LIVORNO: Fiorillo; Bernardini, Emerson, Lambrughi; Salviato, Gentsoglou, Luci, Gemiti; Siligardi, Belingheri; Paulinho.
GROSSETO: Lanni; Donati, Padella, Olivi, Calderoni; Obodo, Jadid, Ronaldo; Lanzafame, Sforzini, Quadrini.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.60, Williamhill ]
PADOVA – ASCOLI | sabato ore 15:00

Il Padova può dare seguito alle due vittorie consecutive contro Cittadella e Crotone battendo all’Euganeo l’Ascoli, in forte calo avendo conquistato appena cinque punti in sette gare e nell’occasione orfano del suo bomber principe, Zaza autore fin qui di sette reti.

Probabili formazioni:
PADOVA: Anania; Cionek, Feltscher, Trevisan; Legati, Nwankwo, De Vitis, Renzetti; Farias; Granoche, Raimondi.
ASCOLI: Guarna; Ricci, Peccarisi, Faisca; Scalise, Russo, Di Donato, Morosini, Giallombardo; Feczesin, Drame.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.70, Williamhill ]
VARESE – TERNANA | sabato ore 15:00

Successo interno probabile anche per il Varese contro la Ternana in crisi, squadra di Serie B con il diugiuno più lungo di successi, visto che non vince dal 6 ottobre, e che segna pochissimo, in casa come in trasferta, con 7 gol su 8 gare disputate. In più Ambrosi, tanto sicuro in avvio di torneo, si è lasciato andare ultimamente con delle “papere” che hanno messo in difficoltà la sua squadra. L’organico a disposizione di Castori appare decisamente superiore, e anche la classifica lo certifica.

Probabili formazioni:
VARESE: Bressan; Fiamozzi, Troest, Carrozzieri, Grillo; Zecchin, Corti, Filipe, Nadarevic; Ebagua, Martinetti.
TERNANA: Ambrosi; Ferraro, Brosco, Ciofani; Fazio, Carcuro, Miglietta, Botta, Dianda; Litteri, Nolè.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.83, Williamhill ]