Denver, Gallo verso un’altra gara super?

I Denver Nuggets se la vedranno stanotte con i modesti Hornets, peraltro privi della prima scelta Davis. Philadephia affronta i Suns con l’amaro in bocca dopo la sconfitta all’overtime contro Oklahoma City.

PHILADEPHIA 76ERS – PHOENIX SUNS

Non è bastata la presenza di Doctor J sugli spalti, ieri notte, a infondere la carica giusta ai Sixers, superati dai Thunder solo all’overtime e grazie alle magie di uno strepitoso Kevin Durant. Neanche il tempo di prendere coscienza della sconfitta che le luci del Wells Fargo Center si riaccendono. In Pennsylvania stanotte arrivano i Suns, reduci da due belle vittorie casalinghe con Portland e New Orleans. Gli uomini di Alvin Gentry non saranno una corazzata (6-7 il loro record) ma sta di fatto che segnano tantissimo: nelle ultime quattro gare, ben quattro volte hanno sforato quota cento punti. Doug Collins, che deve ancora fare a meno di Drew Bynum almeno fino a gennaio, dovrà registrare la difesa se vuole limitare le incursioni verso il ferro dei vari Beasley, Scola e Dragic. Phila è favorita e probabilmente la spunterà, ma il punteggio finale non sarà affatto basso.

PRONOSTICO: OVER (Over/under 195.5) • [ 2.00, Eurobet ]

DENVER NUGGETS – NEW ORLEANS HORNETS

Al Pepsi Center stavano iniziando a perdere la pazienza. Ma sono bastate tre convincenti vittorie a riportare l’entusiasmo degli ultimi anni. Nell’ultima gara, contro i temibili Warriors, è andata in scena la più bella versione dei Nuggets ’12/’13: Iguodala finalmente preciso e decisivo (29 punti per l’ex 76ers), Gallinari tornato ad essere il solito punto fermo, Lawson e Faried che mostrano costantemente margini di miglioramento. Il quintetto di coach Karl sta pian piano ingranando, candidandosi ad essere una delle quattro forze principali ad Ovest. Sugli Hornets, questa notte “ospiti” in Colorado, sembra invece essere calato di nuovo il buio: sei batoste nelle ultime sei e per giunta l’infortunio ad Anthony Davis, faro delle “vespe” della Louisiana. Le uniche armi in cui New Orleans può confidare sono la guardia Vasquez e l’ala Anderson (34 punti e otto triple a segno contro i Suns). Troppo poco per insidiare questa Denver.

PRONOSTICO: 1 (1/2 Testa a Testa) • [ 1.15, Eurobet ]

Altri pronostici:
Toronto Raptors – San Antonio Spurs 2 (1.32, eurobet)
New York Knicks – Detroit Pistons 1 (1.10, eurobet)
Brooklyn Nets – Portland Trail Blazers 1 (1.32, eurobet)
Orlando Magic – Boston Celtics 2 (1.40, eurobet)