Fattore campo favorevole a Fiorentina e Inter?

Serie A

Questa domenica niente anticipo delle 12.30, visto che Roma-Torino sarà giocata lunedì in posticipo alle 20.45. Si parte dalle gare delle 15, in ordine alfabetico: Bologna-Palermo, Catania-Chievo, Fiorentina-Atalanta e Inter-Cagliari.

BOLOGNA – PALERMO | domenica ore 15:00

Bologna in crisi nera, ben cinque le sconfitte in Serie A nelle ultime sei esibizioni. Pioli per salvare la sua panchina deve quanto meno non perdere contro il Palermo, e la missione sembra alla portata, anche perché i rosanero in trasferta hanno raccolto appena due punti in sei gare segnando soltanto due reti. Gasparini dovrà fare ancora a meno di Miccoli, Dybala ha grande potenziale ma è ancora troppo giovane, in trasferta fare la differenza sarà per lui più difficile, con meno palle giocabili.

Attenzione al testa a testa sui calci d’angolo. Lo score è positivo per il Bologna (67 fatti, 64 subiti) rispetto al Palermo (62-69), e in questa gara dovrebbero essere i felsinei a provarci di più con tiri dalla distanza (Diamanti) e anche cross dal fondo con Morleo e Garics per Gilardino e Gabbiadini, tutte situazioni di gioco che lasciano pensare ad un numero maggiore di angoli calciati dai felsinei al termine della contesa.

Probabili formazioni:
BOLOGNA: Agliardi, Antonsson, Sorensen, Cherubin, Garics, Taider, Perez, Morleo, Diamanti, Gabbiadini, Gilardino.
PALERMO: Ujkani, Munoz, Donati, Von Bergen, Morganella, Barreto, Kurtic, Garcia, Ilicic, Brienza; Dybala.

PRONOSTICI: 1X • [ 1.33, Williamhill ] – 1 (1X2 CALCI D’ANGOLO) • [ 1.65, Eurobet ]
CATANIA – CHIEVO | domenica ore 15:00

La marcia del Catania in casa è di quelle inarrestabili e il Chievo, ancora incompiuto nonostante il cambio in panchina, non sembra in grado di opporsi. Lo score in trasferta, cinque sconfitte su cinque, non lo suggerisce di certo come il compunto dei gol: appena due quelli segnati, ben quattordici quelli subiti. Inoltre Maran dovrebbe ritrovare Bergessio e con l’argentino tutta la formazione titolare, mentre Corini dall’altra parte fa la conta dei superstiti, visto che mancheranno Cesar, Frey, Papp, Cruzado e i due Rigoni.

Probabili formazioni:
CATANIA: Andujar; Alvarez, Spolli, Legrottaglie, Marchese; Izco, Lodi, Almiron; Gomez, Bergessio, Barrientos.
CHIEVO: Sorrentino; Sardo, Andreolli, Dainelli, Jokic; Guana, Vacek, Hetemaj; Luciano, Thereau, Pellissier.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.83, Williamhill ]
FIORENTINA – ATALANTA | domenica ore 15:00

Adesso che si è sbloccata anche in trasferta, questa Fiorentina, reduce da quattro vittorie di fila, fa davvero paura. I viola se continuano così possono tranquillamente ambire ad un posto in Champions. Possesso palla efficace, di quelli che sfiancano anche squadre tignose come questa Atalanta, giunta con lo scalpo dell’Inter alla terza vittoria di fila. La squalifica di Peluso potrebbe favorire lo scatenato Cuadrado, a segno anche con la nazionale colombiana contro il Brasile. Oltre al segno “1”, attenzione anche ai calci d’angolo. La Fiorentina è seconda solo a Roma e Milan per tiri dalla bandierina (73), l’Atalanta ne ha pochi all’attivo, 61, e tantissimi al passivo, 81, solo il Genoa ne ha subiti di più.

Probabili formazioni:
FIORENTINA: Viviano; Roncaglia, Rodriguez, Tomovic, Cuadrado, Aquilani, Pizarro, Borja Valero, Pasqual, Ljajic, Toni.
ATALANTA: Consigli, Raimondi, Stendardo, Manfredini, Brivio, Schelotto, Carmona, Cigarini, Bonaventura, Moralez; Denis

PRONOSTICI: 1 • [ 1.57, Williamhill ] – 1 (1X2 CALCI D’ANGOLO) • [ 1.40, Eurobet ]
INTER – CAGLIARI | domenica ore 15:00

Stramaccioni tira un sospiro si sollievo, l’infermeria si svuota ed è quasi certo il recupero di Ranocchia, pronto a dare man forte alla difesa che a Bergamo ha fatto acqua, ma dove l’Inter pur perdendo si è confermata squadra in forma e capace di creare occasioni da rete in serie. Il Cagliari dopo il filotto di vittorie è in leggera flessione, nerazzurri pronti ad approfittarne.

In alternativa al classico segno “1”, occhio alle ammonizioni. L’Inter è la squadra più corretta della Serie A con appena 22 ammonizioni, sono invece 29 quelle del Cagliari che ha giocatori come Dessena, Nainggolan e soprattutto Conti abbonati al “giallo”.

Probabili formazioni:
INTER: Handanovic; Silvestre, Ranocchia, Juan Jesus; Zanetti, Cambiasso, Gargano, Nagatomo; Palacio, Milito, Cassano.
CAGLIARI: Agazzi; Pisano, Rossettini, Astori, Avelar; Dessena, Conti, Nainggolan; Cossu; Pinilla, Sau.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.57, Williamhill ] – OVER • [ 1.75, Betclic ] – 2 (1X2 CARTELLINI GIALLI) • [ 1.60, Eurobet ]