Solite goleade per Barcellona e Real Madrid?

Pronostici Liga spagnola
Pronostici Liga spagnola

Anche nella Liga spagnola, in vista della Champions, il sabato vede protagoniste le “big” del campionato. Barcellona e Valencia non dovrebbero incontrare problemi contro Saragozza ed Espanyol, e pure il Real parte favorito sul deludente Athletic Bilbao.

OSASUNA – MALAGA | sabato ore 16:00

Dopo l’avvio nero di campionato, battendo l’Espanyol nell’ultima di campionato, l’Osasuna è tornato a respirare, ma la classifica resta al momento compromessa. Negli anni passati il segreto della salvezza della squadra di Pamplona sono state le gare interne. Anche in questa stagione l’Osasuna ha giocato bene tra le mura amiche, raccogliendo però risultati non soddisfacenti. Né le assenze di Armenteros, Lamah e Punal aiutano. Il Malaga reduce da due scivoloni consecutivi potrebbe accontentarsi anche di un pareggio, in una sfida da “under”, visto che l’Osasuna in casa ha subito solo quattro gol e quella di Pellegrini appena due in trasferta.

Probabili formazioni:
OSASUNA: Andrés Fernández; Damiá, Flaño, Arribas, Nano; Timor, Raoul, Cejudo, Sisi, Lamah; Kike Sola.
MALAGA: Caballero; Gámez, Weligton, Demichelis, Eliseu; Portillo, Toulalan, Camacho, Isco; Joaquín, Saviola.

PRONOSTICI: UNDER • [ 1.70, Eurobet ] – X • [ 3.10, Williamhill ]
VALENCIA – ESPANYOL | sabato ore 18:00

Due semplici statistiche per comprendere che questa è una sfida da segno “1”. Il Valencia ha vinto otto delle ultime nove gare giocate al Mestalla nella Liga, e nello stesso numero di confronti recenti in casa contro l’Espanyol ha trionfato in ben otto occasioni. Le partenze di Weiss e Coutinho, tanto per fare due nomi, non sono state degnamente rimpiazzate e già ad inizio stagione mettevano l’Espanyol tra le possibili pericolanti. I risultati lo stanno confermando.

Probabili formazioni:
VALENCIA: Alves, Barragán, Ricardo Costa, Rami, Guardado; Tino Costa, Banega, Feghouli, Viera; Jonas, Soldado.
ESPANYOL: Cristian Álvarez; Raúl Rodríguez, Colotto, Héctor Moreno, Víctor Álvarez; Víctor Sánchez, Forlín; Sergio García, Verdú, Wakaso, Longo.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.53, Williamhill ]
BARCELLONA – SARAGOZZA | sabato ore 20:00

Il Saragozza ha segnato cinque gol nell’ultimo turno, vincendo in rimonta sul Deportivo la Coruna. Bene, per sperare di fare risultato contro il Barcellona, che l’anno scorso negli scontri diretti ha segnato quattro gol all’andata e altrettanti al ritorno, Postiga e compagni dovrebbero ripetersi. A dir poco difficile. L’ultima gara allegra, cioè con tante reti, del Saragozza induce comunque a puntare sul “gol” e sull’over 3.5, sempre a rischio ma uniche quote avvicinabili in questo momento quando c’è il Barcellona di mezzo.

Probabili formazioni:
BARCELLONA: Valdés; Montoya, Piqué, Bartra, Alba; Busquets, Iniesta, Cesc; Pedro, Messi, Villa.
SARAGOZZA: Roberto; Zuculini, Goni, Alvaro, Paredes; Apoño, Pinter, Movilla; Víctor, Postiga, Montañés.

PRONOSTICI: GOL • [ 2.15, Williamhill ] – OVER 3.5 • [ 1.57, Paddypower ]
REAL MADRID – ATHLETIC BILBAO | sabato ore 22:00

L’Athletic Bilbao di Bielsa è irriconoscibile. La squadra basca che l’anno scorso arrivò in finale di Europa League e Coppa del Re, in questa stagione sta deludendo su tutti i fronti. E anche nell’anno passato, quando i baschi viaggiavano ad alti livelli, il Real Madrid non ebbe problemi segnando sette gol tra andata e ritorno. Merengues per questo motivo strafavorite.

Probabili formazioni:
REAL MADRID: Casillas, Arbeloa, Ramos, Pepe, Coentrao, Xabi Alonso, Khedira, Di María, Callejón, Cristiano Ronaldo, Benzema.
ATHLETIC BILBAO: Gorka Iraizoz, Iraola, Ekiza, San José, Aurtenexe, Gurpegui, Iturraspe, Susaeta, Muniain, Ibai Gómez, Aduriz.

PRONOSTICI: GOL • [ 1.80, Eurobet ] – 1 • [ 1.17, Williamhill ]