Juventus a Pescara per riprendere la marcia

Serie A

Il dodicesimo turno parte da Cagliari, dove i rossoblù attendono il Catania come sempre allergico alle trasferte. La Juventus dopo il ko contro l’Inter può tornare subito al successo a Pescara.

CAGLIARI – CATANIA | sabato ore 18:00

Gli ultimi due precedenti, vinti 3-0 dal Cagliari, fanno da prefazione a questo pronostico che per diversi motivi non può che andare in favore dei padroni di casa. I sardi tra le mura amiche sono tradizionalmente difficili da superare, mentre gli etnei in trasferta (due punti in stagione) lasciano a desiderare, tanto che in ben quattro occasioni su cinque erano già sotto nel punteggio all’intervallo. Sono infatti dodici, inlusa la scorsa stagione, le partite consecutive senza vittoria in trasferta del Catania in Serie A.

Il Cagliari, prima della trasferta del Franchi reduce da quattro successi di fila, nonostante il pesante passivo finale, ha imbrigliato per più di un tempo la Fiorentina confermando i progressi sul piano del gioco apportati da Pulga e Lopez che hanno problemi soltanto di abbondanza, soprattutto in attacco coi recuperi di Pinilla e Cossu. Quelli che non ha Maran, anzi privo di un titolare fisso come Bergessio.

Probabili formazioni:
CAGLIARI: Agazzi; Pisano, Rossettini, Astori, Avelar; Ekdal, Conti, Nainggolan; Cossu; Nené, Sau.
CATANIA: Andujar; Alvarez, Spolli, Legrottaglie, Marchese; Izco, Lodi, Almiron; Barrientos, Doukara, Gomez.

PRONOSTICO: 1X • [ 1.30, Williamhill ]
# sulla prima scommessa del 100% fino a 50 euro offerto da Paddypower e # gratis su Cagliari-Catania! Inoltre Paddypower #Risultato Esatto, Primo Marcatore e Parziale Primo Tempo/Finale del match Cagliari – Catania se Lodi segna nel corso del match.
PESCARA – JUVENTUS | sabato ore 20:45

Si è interrotta a quarantanove la serie di partite senza sconfitte della Juventus, battuta dall’Inter. La squadra di Conte però demolendo il Nordsjaelland in Champions è subito ripartita, e guardando alle sole gare in trasferta si scopre come sia reduce da 24 risultati utili consecutivi. Il Pescara è reduce dalla vittoria sul Parma che ha ridato ossigeno in classifica, ma la prestazione degli uomini di Stroppa non è stata convincente e sono stati forse più i limiti dei gialloblù che i meriti degli abruzzesi. Quintero, vittima in settimana di un problema di salute, non sarà al top. Il giovane colombiano può diventare un novello Pizarro, ma è ancora un po’ troppo lento di gamba e contro il pressing asfissiante della Juventus incontrerà ancora maggiori difficoltà. Nè la coppia di attaccanti Abbruscato-Jonathas, pur volenterosa, sembra in grado di fare anche solo il solletico al trio nazionale juventino Barzagli, Bonucci, Chiellini.

Probabili formazioni:
PESCARA: Perin; Cosic, Capuano, Bocchetti; Zanon, Nielsen, Cascione, Quintero, Modesto; Abbruscato, Jonathas.
JUVENTUS: Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Isla, Vidal, Pirlo, Marchisio, De Ceglie; Vucinic, Quagliarella.

PRONOSTICI: 2 • [ 1.38, Paddypower ] – NO GOL • [ 1.80, Eurobet ]
# sulla prima scommessa del 100% fino a 50 euro offerto da Paddypower e # gratis su Pescara-Juventus! Inoltre Paddypower imborserà tutte le scommesse singole perdenti relative a Risultato Esatto, Primo Marcatore e Parziale Primo Tempo/Finale del match Pescara – Juventus se Bendtner segna nel corso del match.