Vittorie in casa per Juve Stabia e Cittadella?

Serie Bwin

Solo il Livorno al momento sembra in grado di tenere testa a Sassuolo e Verona, alle loro spalle il Cittadella che ormai non può più essere considerato una semplice sorpresa.

GROSSETO – SPEZIA | venerdì ore 20:45

La vittoria sul Crotone ha rimesso al sicuro la panchina di Serena, che però col suo Spezia deve trovare la giusta continuità per accorciare sulla zona playoff. In casa del fanalino di coda Grosseto, che si trova lì anche per la penalizzazione di sei punti, missione possibile se si pensa che Sansovini e compagni a Livorno ne hanno segnato cinque, di gol. Ma il problema dello Spezia non è certo l’attacco, che quando innescato sa essere devastante, e per capirne il potenziale basta guardare alla panchina dove c’è un certo Antenucci. La difesa non è mai stata sicura in stagione e contro una vecchia volpe come Sforzini, che già solo di fisico in questa categoria fa la differenza, c’è da attendersi una sfida da “gol”.

Probabili formazioni:
GROSSETO: Lanni, Donati, Rigione, Iorio, Barba, Calderoni, Obodo, Bonanni, Foglio, Sforzini, Lupoli.
SPEZIA: Iacobucci, Piccini, Schiavi, Goian, Garofalo, Porcari, Crisetig, Sammarco, Sansovini, Pichlmann, Okaka.

PRONOSTICI: GOL • [ 1.91, Williamhill ] – OVER 1.5 • [ 1.36, Paddypower ]
# sulla prima scommessa del 100% fino a 50 euro offerto da Paddypower e # gratis su Grosseto-Spezia! Inoltre Paddypower #Risultato Esatto e Parziale Primo Tempo/Finale di Grosseto – Spezia se nel match su cui hai scommesso c’è un gol su calcio di rigore.
ASCOLI – LIVORNO | sabato ore 15:00

L’Ascoli ha sempre segnato in casa in questa edizione della Serie Bwin, non solo nelle ultime tre gare ne ha realizzati sempre almeno due. Il Livorno, che solo grazie alla prolificità del proprio attacco sta nascondendo qualche pecca di troppo in fase difensiva, è avvisato. A proposito, finalmente torna Siligardi a ricomporre, insieme a Paulinho e Dionisi, il tridente più forte della categoria. Qualche dubbio in merito? I gol parlano chiaro: in tre ne hanno realizzato quindici.

Probabili formazioni:
ASCOLI: Guarna; Ricci, Prestia, Faisca; Scalise, Loviso, Di Donato, Fossati, Pasqualini; Feczesin, Zaza.
LIVORNO: Fiorillo; Salviato, Bernardini, Emerson, Gemiti; Luci, Gentsoglou, Schiattarella; Siligardi, Paulinho, Dionisi.

PRONOSTICI: GOL • [ 1.87, Betfair ] – OVER 1.5 • [ 1.35, Paddypower ]
CITTADELLA – VICENZA | sabato ore 15:00

Vietato chiamarla sorpresa. Dietro i successi di questo Cittadella c’è il lavoro lungimirante di Foscarini, tecnico navigato di questa categoria, che ha insistito sullo spettacolare 3-4-3 e adesso ne sta raccogliendo tutti i frutti. In casa poi Di Carmine e compagni mettono il turno, e di fronte ci sarà un Vicenza mai vincente in trasferta e che è rimasto a secco di reti addirittura in cinque delle ultime sei gare.

Probabili formazioni:
CITTADELLA: Cordaz; Sosa, Gasparetto, Pellizzer, Biraghi; Vito- francesco, Paolucci, Schiavon; Di Roberto, Di Carmine, Giannetti.
VICENZA: Pinsoglio; Brighenti, Gentili, Camisa, Di Matteo; Padalino, Castiglia, Pinardi; Malonga, Plasmati, Giacomelli.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.91, Williamhill ]
20 # BETFAIR
# Betfair e # tua prima scommessa senza rischi. Nel caso in cui dovesse risultare perdente ti sarà rimborsato l’importo giocato fino a un massimo di 20 euro.
CROTONE – EMPOLI | sabato ore 15:00

L’Empoli si è risollevato in classifica grazie ai gol del tridente formato da Saponara, Tavano e Maccarone, tutti e tre decisivi anche nell’ultima vittoria. Il Crotone in casa sa però sempre farsi rispettare in zona rete e la conferma viene dalle statistiche visto che all’Ezio Scida i rossoblù hanno fatto registrare 14 segni “over” negli ultimi 17 incontri. Sono sei invece gli “over” messi in fila dall’Empoli, una delle primatiste di questo segno nella cadetteria. E visto che Drago per questa sfida sembra intenzionato a schierare una formazione offensiva con Maiello, Ciano, Caetano e il recuperato Gabionetta tutti insieme fin dal primo minuto, “gol” e “over” ad alta quota sembrano obbligatori.

Probabili formazioni:
CROTONE: Caglioni; Matute, Vinetot, Abruzzese, Mazzotta; Eramo, Maiello, Galardo; Ciano, Caetano, Gabionetta.
EMPOLI: Bassi; Tonelli, Pratali, Regini, Hysaj; Signorelli, Moro, Valdifiori; Saponara; Tavano, Maccarone.

PRONOSTICI: GOL • [ 1.80, Betfair ] – OVER • [ 2.10, Paddypower ]
JUVE STABIA – LANCIANO | sabato ore 15:00

La Juve Stabia nonostante la seconda sconfitta consecutiva arrivata a Modena, nel mese di ottobre è stata una delle compagini migliori della Serie B. Le “vespe” restano in piena zona playoff e possono approfittare di un turno favorevole in casa contro il Lanciano, peggiore attacco del torneo.

Probabili formazioni:
JUVE STABIA: Nocchi; Baldanzeddu, Figliomeni, Scognamiglio, Dicuonzo; Genevier, Jidayi, Caserta; Acosty, Cellini, Danilevicius.
LANCIANO: Leali; Aquilanti, Bacchetti, Scrosta, Mammarella; Vastola, Paghera, Volpe; Falcone, Testardi, Turchi.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.75, Betclic ]
TERNANA – VERONA | sabato ore 15:00

Il Verona battendo il Sassuolo nel big match dello scorso turno di Serie B si avvicinato alla capolista del campionato rilanciando le proprie ambizioni di promozione diretta. Alla vigilia del campionato del resto era proprio la squadra di Mandorlini quella maggiormente accreditata per il salto di categoria e il campo lo sta confermando. La Ternana a causa dei numerosi infortuni ha calato il proprio rendimento, resta però l’enorme differenza tra i due attacchi che spingono a credere in una piena affermazione della squadra ospite.

Probabili formazioni:
TERNANA: Ambrosi; Fazio, Brosco, Lauro; Dianda, Carcuro, Miglietta, Vitale; Alfageme, Litteri, Sinigaglia.
VERONA: Rafael; Cacciatore, Moras, Maietta, Martinho; Laner, Jorginho, Hallfredsson; Gomez, Cacia, Grossi.

PRONOSTICO: X2 • [ 1.35, Betclic ]
SASSUOLO – NOVARA | sabato ore 15:00

Il Sassuolo, battuto ma non ridimensionato nella sconfitta del Bentegodi, può approfittare della crisi del Novara per tornare prontamente al successo. L’esonero di Tesser non è bastato ai piemontesi per voltare pagina e il misero punticino raccolto nelle ultime quattro gara non lascia pensare certo positivamente in vista della trasferta nella tana della capolista.

Probabili formazioni:
SASSUOLO: Pomini; Gazzola, Bianco, Terranova, Longhi; Valeri, Magnanelli, Missiroli; Troianiello, Boakye, Catellani.
NOVARA: Bardi; Del Prete, Lisuzzo, Bastrini, Alhassan; Marianini, Buzzegoli, Pesce; Faragò; Gonzalez, Mehmeti.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.75, Williamhill ]