Palermo – Milan, chi si rilancia in classifica?

Serie A

Serie A senza sosta, stasera al via il turno infrasettimanale con l’anticipo tra Palermo e Milan. Due squadre in una posizione attuale di classifica piuttosto deludente, che si sfidano per cercare di svoltare la stagione.

PALERMO – MILAN | sabato ore 18:00

Campo tradizionalmente difficile per il Milan, che prima del successo dello scorso anno, al “Barbera” contava cinque sconfitte consecutive, Coppa Italia inclusa. Contando solo quelle di Serie A, tre delle ultime quattro sfide sono terminate col segno “gol”, quattro invece gli “over”. Precedenti scoppiettanti tra due squadre che però fin qui non hanno segnato tantissimo. Le fortune offensive dei rosanero dipendono tutte da Miccoli, che contro il Milan vanta una buona tradizione (a segno al Barbera due volte in altrettante vittorie), mentre Allegri si affida ad El Shaarawy, devastante in questa fase della stagione, e Pato, da cui ci si attende qualche segnale di risveglio. Attenzione agli angoli. Il Milan, col cambio di modulo, come fatto vedere contro il Genoa in cui ha battuto nove calci d’angolo (zero per i rossoblù), cerca di più di arrivare fino a fondo campo sulle fasce, in più c’è El Shaarawy che è il giocatore di Serie A ad avere centrato più volte la porta con i tiri dalla distanza, altre situazioni in cui con la deviazione del portiere si possono guadagnare calci dalla bandierina.

Probabili formazioni:
PALERMO: Ujkani, Munoz, Donati, Von Bergen, Morganella, Barreto, Kurtic, Mantovani, Ilicic, Brienza; Miccoli.
MILAN: Amelia, Mexes, Bonera, Yepes, Abate, Ambrosini, Montolivo, Constant, Emanuelson, El Shaarawy, Pato.

PRONOSTICI: GOL • [ 1.72, Bwin ] – X • [ 3.30, Betfair ] – 2 (1X2 ANGOLI) • [ 2.00, Bwin ]
# sulla prima scommessa del 100% fino a 50 euro offerto da Paddypower e # gratis su Palermo-Milan! Inoltre Paddypower #Risultato Esatto, Primo Marcatore e Parziale Primo Tempo/Finale se l’ultimo goal della gara è di Miccoli!