Livorno – Verona e Varese – Spezia, sfide da “gol”?

Serie Bwin

Si torna alla normalità in Serie B: anticipo al venerdì, Crotone-Novara, poi le altre gare al sabato, tra cui spiccano sicuramente Livorno-Verona e Varese-Spezia.

CROTONE – NOVARA | ore 20:45

Pareggiando sul campo del Cesena, il Crotone ha messo fine alla serie nera di tre sconfitte consecutive. All’Ezio Scida i rossoblù erano partiti bene proseguendo la striscia di successi della scorsa stagione. Poi c’è stato un rallentamento, e adesso battere il Novara dello scatenato Gonzalez sarà molto difficile. Ci sono poi da considerare le due vittorie del Novara negli ultimi due incroci tra le due squadre, col medesimo risultato di tre a zero.

Probabili formazioni:
CROTONE: Caglioni, Matute, Vinetot, Abruzzese, Mazzotta, Eramo, Galardo, Gabionaetta, Calic, De Giorgio, Pettinari.
NOVARA: Kosicky, Ghiringhelli, Lisuzzo, Ludi, Del Prete, Marianini, Barusso, Pesce, Lepiller, Gonzalez, Mehmeti.

PRONOSTICO: GOL • [ 1.83, Betfair ]
# sulla prima scommessa del 100% fino a 50 euro offerto da Paddypower e # gratis su Crotone-Novara! Inoltre Paddypower #Risultato Esatto, Primo Marcatore e Parziale Primo Tempo/Finale se nel match su cui hai scommesso ci saranno meno di 2 gol!
CESENA – REGGINA | sabato ore 15:00

Da quando è tornato Bisoli sulla panchina del Cesena, sono arrivati quasi solo segni “under”. I padroni di casa segnano con il contagocce, quello romagnolo è infatti l’attacco meno prolifico del torneo, poco meglio fa la Reggina che dopo il ko al Granilli dell’ultimo turno baderà soprattutto a non prenderle, visto che Dionigi deve salvaguardare la sua panchina traballante. Ennesimo “under”? Cinque sono infatti quelli totalizzati dal Cesena negli ultimi sei incontri di Serie B.

Probabili formazioni:
CESENA: Belardi; Morero, Comotto, Brandao; Gessa, Parfait, Meza Colli, A. Rossi; D’Alessandro; Graffiedi, Lapadula.
REGGINA: Baiocco; Adejo, Ely, Di Bari; Melara, Armellino, Rizzo, Barillà, Rizzato; Ceravolo, Comi.

PRONOSTICO: UNDER • [ 1.60, Eurobet ]
CITTADELLA – SASSUOLO | sabato ore 15:00

La capolista Sassuolo, sette vittorie ed un pareggio con miglior attacco e difesa meno battuta del campionato, va su uno dei campi più difficili della Serie B, almeno fino a due giornate fa. Infatti la serie positiva di quattro vittorie di fila si è interrotta nello scorso turno a causa della sconfitta col Modena. Gli infortuni di Coly, Bellazzini e Perna non aiutano nel preparare al meglio la gara, e così i neroverdi potrebbero spuntarla ancora una volta. Nel Sassuolo confermato in attacco dal primo minuto Berardi, giovane attaccante già ricercato dai big club europei.

Probabili formazioni:
CITTADELLA: Cordaz; Sosa, Gasparetto, Pellizzer; Vitofrancesco, Paolucci, Baselli, Biraghi; Di Roberto, Di Carmine, Maah.
SASSUOLO: Pomini; Gazzola, Bianco, Terranova, Longhi; Chibsah, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Boakye, Catellani.

PRONOSTICI: GOL • [ 2.00, Williamhill ] – X2 DC • [ 1.28, Betclic ]
LIVORNO – VERONA | sabato ore 15:00

Il big match di giornata? Senza dubbio Livorno-Verona. Chi pensava che la batosta interna contro lo Spezia avrebbe creato ripercussioni nell’ambiente amaranto, si sbagliava e la vittoria al Granillo ne è stata la conferma. Questo Livorno del tridente Siligardi-Paulinho-Dionisi è capace di tutto e del contrario di tutto, ma di sicuro in attacco è devastante. E così contro il Verona, squadra data da tutti gli addetti ai lavori come principale candidata alla promozione diretta, si preannuncia una sfida spettacolare, da “gol”. Un altro motivo? Il Verona ha sempre segnato almeno una rete, quello del Livorno è l’attacco più prolifico della categoria.

Probabili formazioni:
LIVORNO: Mazzoni; Salviato, Bernardini, Lambrughi, Gemiti; Luci, Emerson, Belingheri, Schiattarella; Paulinho, Dionisi.
VERONA: Rafael; Cacciatore, Moras, Maietta, Martinho; Laner, Jorginho, Hallfredsson; Gomez, Cacia, Carrozza.

PRONOSTICI: GOL • [ 1.83, Betfair ] – OVER • [ 2.10, Betfair ]
20 # BETFAIR
# Betfair e # tua prima scommessa senza rischi. Nel caso in cui dovesse risultare perdente ti sarà rimborsato l’importo giocato fino a un massimo di 20 euro.
MODENA – GROSSETO | sabato ore 15:00

Una delle squadre più continue di questo campionato è il Modena, in piena zona playoff nonostante la penalizzazione di due punti. Come preventivato, l’arrivo di Somma non è bastato al Grosseto per voltare pagina, anzi il rischio che arrivi la terza sconfitta consecutiva è altissimo. Il Grosseto in trasferta cala terribilmente nelle seconde frazioni di gioco, tanto da aver perso ben sette punti dopo l’intervallo. Per questo motivo, oltre all’1 fisso, si può optare per il più remunerativo X/1 parziale/finale.

Probabili formazioni:
MODENA: Colombi; Gozzi, Zoboli, Perna; Nardini, Moretti, Signori, Gulan; Lazarevic, Ardemagni, William.
GROSSETO: Bremec; Celjak, Padella, Olivi, Iorio, Calderoni; Obodo, Delvecchio, Foglio; Lupoli, Sforzini.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.80, Paddypower ] – X/1 PARZIALE/FINALE • [ 4.60, Paddypower ]
VARESE – SPEZIA | sabato ore 15:00

Altra sfida di vertice tra due squadre che hanno investito, e tanto, sul mercato, è Varese-Spezia. I risultati però fin qui sono stati altalenanti. E così il segno “gol” anche qui è più di una possibilità con Ebagua, Neto Pereira, Sansovini e Antenucci pronti ad accontentarci.

Probabili formazioni:
VARESE: Bressan; Fiamozzi, Troest, Carrozzieri, Pucino; Zecchin, Corti, Kone, Nadarevic; Ebagua, Neto Pereira.
SPEZIA: Iacobucci; Piccini, Benedetti, Pasini, Garofalo; Bovo, Porcari, Sammarco, Mandorlini; Sansovini, Antenucci.

PRONOSTICO: GOL • [ 1.75, Williamhill ] – OVER • [ 2.15, Betfair ]