Italia U21, con la Svezia missione possibile

Italia

Ultimo capitolo della fase di qualificazione alla fase finale degli Europei del 2013. Al via questa sera con Spagna-Danimarca e Slovacchia-Olanda gli spareggi di andata.

ITALIA U21 – SVEZIA U21 | ore 21:00

La delusione dello scorso spareggio di accesso alla fase finale è ancora vivo nell’ambiente azzurrino. Tutti sanno che si dovrà dare il massimo nei 180′ senza sottovalutare la Svezia, che poi qualche grattacapo può davvero darlo. Formazione multietnica, sulla falsa riga della Germania di Loew. Assente Mervan Celik del Pescara (di origini turche) per squalifica, il realizzatore più pericoloso è Mikael Ishak (papà siriano, attaccante del Colonia). A centrocampo il tecnico Hakan Ericson schera Ajdarevic (kosovaro di Pristina) e Hamad (azero di Baku). A livello di talento però l’Italia è dieci volte avanti, e può contare sull’entusiasmo e sullo stato di forma ottimale dei vari Saponara, Florenzi, Insigne, Immobile e De Luca. Un punto interrogativo viene dalla difesa. I quattro gol presi dall’Irlanda non possono essere dimenticati, e anche nei singoli la linea arretrata non convince più di tanto. Per questo motivo su può alternare il segno “over” all’1.

Probabili formazioni:
ITALIA U21: Bardi, De Sciglio, Capuano, Caldirola, Frascatore, Saponara, Florenzi, Marrone, Insigne, Immobile, De Luca.
SVEZIA U21: Johnsson, M. Johansson, Jansson, Petterson, Demir, Hiljemark, J. Johansson, Ajdarevic, Hamad, Armenteros, Ishak.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.50, Betclic ] – OVER • [ 1.80, Betfair ]
# sulla prima scommessa del 100% fino a 50 euro offerto da Paddypower e # gratis su Italia-Svezia under 21! Inoltre Paddypower rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Risultato Esatto e Parziale Primo Tempo/Finale se nel match c’è un gol su calcio di rigore.

GERMANIA U21 – SVIZZERA U21 | ore 18:00

Magari non sarà forte come le squadre degli anni passati, ma l’under 21 tedesca resta sempre altamente competitiva e il percorso nel girone lo ha confermato. Il giocatore di maggiore talento è senza dubbio il capitano Holtby dello Schalke 04, già pronto al grande salto nella nazionale maggiore. In verità quasi tutta la squadra titolare gioca in Bundesliga. La Svizzera, pur perdendo le stelline della scorsa “tornata”, Xhaka e Shaquiri, mantiene giocatori di buona qualità: Daprelà, Affolter, Kasami e Seferovic. Manca però una prima punta dal gol facile, e soprattutto in trasferta questa assenza si farà sentire.

Probabili formazioni:
GERMANIA U21: Leno; Jung, Kirchhoff, Sobiech, Jantschke; Rudy, Holtby; Beister, Leitner, Esswein; Polter.
SVIZZERA U21: Bürki; Philipp Koch, Schär, Affolter, Daprela; Wiss, Abrashi; Kasami, Toko, Zuber; Drmic.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.33, Betclic ]
INGHILTERRA U21 – SERBIA U21 | ore 19:00

Una delle nazionali under 21 più ricche di talento è senza dubbio quella inglese. Dal portiere Butland, Caulker e Rose in difesa, Henderson, Shelvey, Rodwell e Sterling che sono titolari con Liverpool e Manchester City, mica Cardiff e Crystal Palace, con tutto il rispetto. E anche l’attacco non è da meno, con Delfouneso e Connor Wickham.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.42, Betclic ]
FRANCIA U21 – NORVEGIA U21 | ore 18:00

Nettamente favorita anche la Francia U21, che ha una difesa solidissima formata da Varane e Mangala, entrambi hanno il potenziale per diventare un giorno titolari nella nazionale maggiore. In avanti poi c’è tutto il talento di Griezmann e Lacazette.

Probabili formazioni:
FRANCIA U21: Ahamada, Corchia, Varane, Mangala, Mavinga, M’Vila, Pajot, Cabella, Griezmann, Lacazette, Ben Yedder.
NORVEGIA U21: Ostbo, Elabdellaoui, Rogne, Strandberg, Hedenstad, De Lanlay, Konradsen, Berget, Singh, Nielsen, Pedersen.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.38, Betclic ] – NO GOL • [ 1.72, Sisal ]