Manchester United – Newcastle il big match

Calcio

Il match clou di questo turno di Capital One Cup va in scena stasera, e vede protagonisti ad Old Trafford Manchester United e Newcastle. Si giocano anche Arsenal-Coventry e Qpr-Reading, altra sfida che vede fronteggiarsi due squadre di Premier League.

ARSENAL – COVENTRY | mercoledì ore 20:45

Come sempre è solito fare nella Coppa di Lega, Wenger convoca tra i giocatori della prima squadra solo quelli che andranno effettivamente in campo, e per il resto si affida ai più giovani, quelli che di anno in anno mettendosi in luce proprio in questa competizione fanno il grande salto in prima squadra. Titolari oggi saranno in ordine sparso Theo Walcott, Andre Santos, Johan Djourou, Andrey Arshavin e Francis Coquelin, più Olivier Giroud con la chiara intenzione di fare finalmente sbloccare l’attaccante francese ancora a secco. Il Coventry, penultimo in League One senza nemmeno una vittoria, non può fare paura.

Convocati:
ARSENAL: Shea, Giroud, Walcott, Oxlade-Chamberlain, Santos, Arshavin, Djourou, Coquelin, Bellerin, Olsson, Gnabry, Yennaris, Eastmond, Mannone, Sanchez Watt, Eisfeld, Jenkinson, Frimpong.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.22, William Hill ] – OVER • [ 1.38, Betclic ]
# sulla prima scommessa del 100% fino a 50 euro offerto da Paddypower e # gratis sulla coppa di lega inglese!

MANCHESTER UNITED – NEWCASTLE | mercoledì ore 20:45

La bella notizia nel Manchester United è il ritorno in campo dopo 10 mesi di Fletcher; quella brutta è che Vidic si è infortunato e dovrà restare fermo due mesi. Una brutta tegola per Ferguson visto che il serbo era l’unico ad assicurare costanza di rendimento in una difesa che in questo avvio di stagione troppe volte è apparsa distratta. Non convocato e a riposo Rio Ferdinand, l’unico centrale di ruolo che resta a disposizione è Evans. I magpies proveranno ad approfittarne con Ameobi e l’ex Obertan. In caso di necessità, poi, Pardew avrà con sé in panchina Demba Ba e Papiss Cissè.

Convocati:
MANCHESTER UNITED: De Gea, Lindegaard, Johnstone, Rafael, Evans, Keane, Buttner, Valencia, Anderson, Nani, Carrick, Cleverley, Fletcher, Powell, Cole, Lingard, Vermijl, Tunnicliffe, Hernandez, Welbeck, Macheda, King.
NEWCASTLE: Harper, Elliot, Tavernier, Ferguson, Perch, S. Taylor, Coloccini, Williamson, Santon, Tiote, Cabaye, Gutierrez, Ben Arfa, Anita, Bigirimana, Gosling, Marveaux, Obertan, Vuckic, Abeid, Amalfitano, Sammy Ameobi, Ba, Cisse, Shola Ameobi, Campbell.

PRONOSTICO: GOL • [ 1.80, Betfair ]
QPR – READING | mercoledì ore 20:45

Per l’ambizioso e spendaccione Qpr questa coppa potrebbe rappresentare un ingresso primario per l’Europa, e così pur facendo un po’ di turn over, Mark Hughes sa bene quanto, a lungo andare, questa competizione possa diventare importante. Mandare in campo le seconde linee, poi, nel caso del Qpr vuole dire comunque affidarsi a gente di talento come Kieron Dyer e Djibril Cissè. Per il Reading, evidentemente, non funziona allo stesso modo.

Convocati:
QPR: Green, Cesar, Onuoha, Hill, Nelsen, Mbia, Diakite, Derry, Park, Granero, Dyer, Taarabt, Hoilett, Faurlin, Wright-Phillips, Ephraim, Mackie, Zamora, Cisse.
READING: McCarthy, Taylor, Gunter, Cummings, Gorkss, Pearce, Mariappa, Shorey, Harte, McAnuff, Guthrie, Leigertwood, Tabb, McCleary, Kebe, Pogrebnyak, Le Fondre, Hunt, Robson-Kanu, Church.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.85, Betclic ]