Novara – Spezia apre il martedì di Serie B

Serie Bwin

Serie B grande protagonista di questo martedì sera. Un turno infrasettimanale concentrato in 90′, fatta eccezione per l’anticipo delle 18 tra Novara e Spezia, sicuramente una delle partite che promette maggiore spettacolo.

NOVARA – SPEZIA | martedì ore 18:00

Ad aprire il ricco martedì di Serie B sarà la sfida del “Silvio Piola” tra Novara e Spezia. I piemontesi si godono un Gonzalez in formato supere e dopo l’ottimo pareggio di Verona vogliono tornare al successo. Missione possibile contro la corazzata Spezia, che al di là dei nomi tra centrocampo e attacco sta mettendo in mostra una preoccupante fragilità difensiva che induce a credere nel segno “1”.

Probabili formazioni:
NOVARA: Bardi, Del Prete, Lisuzzo, Ludi, Bastrini, Marianini, Pesce, Alhassan, Motta, Gonzalez, Piovaccari.
SPEZIA: Russo, Piccini, Benedetti, Goian, Garofalo, Bovo, Crisetig, Sammarco, Di Gennaro, Sansovini, Okaka.

PRONOSTICI: GOL • [ 1.91, Williamhill ] – 1 • [ 2.40, Betfair ]
# sulla prima scommessa del 100% fino a 50 euro offerto da Paddypower e # gratis sulla Serie B! Inoltre Paddypower rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Risultato Esatto e Parziale Primo Tempo/Finale se nel match su cui hai scommesso c’e’ un goal su calcio di rigore!

ASCOLI – CESENA |martedì ore 20:45

E’ arrivato Pierpaolo Bisoli sulla panchina del Cesena, e i risultati si vedono. Al di là dei quattro punti conquistati in due gare, il cambiamento in ottica scommesse è da ricercare nel passaggio dai segni “over” a quello “under”, non casuale ma dovuto all’atteggiamento difensivo tipico dell’allenatore ex Cagliari e Bologna. Nella stagione 2009/2010, quella della promozione in serie A, il Cesena subì appena 28 gol in 41 partite. Il fatto che abbia terminato le prime due partite di questa nuova avventura senza subire gol è significativo. L’Ascoli rispetto all’anno scorso ha un Papa Waigo in meno e ne sta risentendo sotto il profilo realizzativo. Il segno “under” non sarebbe una sorpresa.

Probabili formazioni:
ASCOLI: Guarna, Ricci, Peccarisi, Faisca, Scalise, Capece, Loviso, Di Donato, Pasqualini, Soncin, Feczesin.
CESENA: Belardi, Comotto, Tonucci, Caldirola, Ceccarelli, Gessa, Iori, Djokovic, A. Rossi, Succi, Graffiedi.

PRONOSTICI: UNDER • [ 1.62, Eurobet ] – X • [ 2.90, Paddypower ]
BRESCIA – MODENA | martedì ore 20:45

Due squadre in costante crescita, Brescia e Modena. Le rondinelle stanno dimostrando grande dedizione alla causa, i giovani hanno grande voglia di emergere e il loro entusiasmo pare stia contagiando anche i più esperti, come Stovini, Zambelli e Andrea Caracciolo. L’Airone soprattutto spera di sbloccarsi e di mettere a segno la prima rete stagionale, aiutato dal nuovo compagno di reparto Corvia che gli renderà la vita meno difficile con le difese avversarie. Il Modena si gode Ardemagni tornato ai livelli di Cittadella, ma nel complesso la rosa a disposizione di Marcolin sembra meno competitivi e nei turni infrasettimanali sono anche le seconde linee a fare la differenza.

Probabili formazioni:
BRESCIA: Arcari, De Maio, Salamon, Stovini, Zambelli, Lasik, Budel, Scaglia, Daprelà, Corvia, Caracciolo.
MODENA: Colombi, Andelkovic, Zoboli, Perna, Pagano, Dalla Bona, Osuji, Gulan, Lazarevic, Ardemagni, Stanco,.

PRONOSTICI: 1 • [ 2.20, Sisal ] – GOL • [ 2.05, Williamhill ]
BARI – PRO VERCELLI | martedì ore 20:45

Il Bari lascia a riposo i giocatori? No, l’erba del suo stadio. A causa del lavori di ripristino del manto erboso del San Nicola, la società ha preferito giocare questo turno infrasettimanale ad Andria. E chissà se la minore capienza del “Degli Ulivi” non sia un vantaggio e costituisca maggiormente un fattore campo per questo Bari ancora imbattuto e ricco di entusiasmo. Su tutti, in gran forma il giovane Bellomo sempre pericoloso anche dalla distanza. Fatta eccezione l’ultima trasferta di Crotone in cui i galletti sono stati fermati da Concetti e dai legni avversari, la squadra di Torrente sta trovando con facilità la via della rete, come confermano le nove reti segnate finora. Dall’altra parte ci sono Caridi e Tiribocchi da tenere d’occhio, l’over 1.5 a quota 1.42 è da provare.

Probabili formazioni:
BARI: Lamanna; Ristovski, Ceppitelli, Claiton, Polenta; Bellomo, Romizi, Sciaudone; Iunco, Caputo, Galano.
PRO VERCELLI: Valentini; Cancellotti, Cosenza, Ranellucci, Scaglia; Espinal, Marconi, Appelt, Fabiano; Caridi, Tiribocchi.

PRONOSTICI: OVER 1.5 • [ 1.42, Betfair ] – 1X DC • [ 1.25, Williamhill ]
PADOVA – EMPOLI | martedì ore 20:45

In attesa che si sblocchi anche Granoche, lo scorso anno devastante con la maglia del Varese, il Padova si coccola due esterni da tridente che in Serie B in pochi si possono permettere, Farias e Cutolo, entrambi a segno contro la Reggina. L’Empoli continua la sua serie nera, la difesa fa acqua da tutte le parti e i dodici gol subiti sono davvero troppi. Se i toscani sono riusciti a fare segnare la Ternana che era ancora a secco, cosa succederà contro il Padova che davanti ha talento da vendere? Il solo Saponara non dovrebbe bastare ad evitare l’ennesima sconfitta.

Probabili formazioni:
PADOVA: Anania, Cionek, Piccioni, Trevisan, Feltscher, Zè Eduardo, Nwankwo, Renzetti, Farias, Granoche, Cutolo.
EMPOLI: Dossena, Laurini, Tonelli, Pratali, Regini, Saponara, Moro, Signorelli, Cristiano, Pucciarelli, Maccarone.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.76, Paddypower ] – OVER • [ 2.05, Betclic ]
LIVORNO – CITTADELLA | martedì ore 20:45

Il Livorno reduce dall’inaspettato ko di Modena punta al pronto riscatto in casa contro il Cittadella, che lontano dal “Tombolato” fin qui ha raccolto soltanto sconfitte confermando l’andamento zoppicante in trasferta della scorsa stagione. I labronici hanno prodotto tanto anche contro i canarini, non riuscendo però ad essere cinici sotto porta. Si è trattato probabilmente di un caso, la vittoria col ritorno all’over appare altamente probabile.

Probabili formazioni:
LIVORNO: Mazzoni, Salviato, Bernardini, Lambrughi, Gemiti, Luci, Emerson, Belingheri, Siligardi, Paulinho, Piccolo (Dionisi).
CITTADELLA: Cordaz, Sosa, Coly, Pellizzer, Vitofrancesco, Paolucci, Schiavon, Biraghi, Di Roberto, Di Carmine, Maah.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.95, Williamhill ] – OVER • [ 2.10, Betfair ]