Semplici formalità per Inter e Lazio?

Europa League

Forti delle vittorie per 2-0 ottenute in trasferta nella gara d’andata, Inter e Lazio affrontano il match di ritorno degli spareggi di Europa League rispettivamente contro Vaslui e Mura.

INTER – VASLUI | giovedì ore 20:45

Mercato dell’Inter promosso, e fin qui Stramaccioni ha sbagliato solo nel match di ritorno contro l’Hajduk Spalato quando forse, dopo il 3-0 in trasferta dell’andata, pensava di avere già la qualificazione in tasca. Nel calcio mai distrarsi e proprio quella leggera scottatura lascia credere che stasera i nerazzurri vorranno andare in campo per vincere senza altri pensieri per la testa. La rosa è ampia, e nonostante qualche assenza di troppo per stasera, ci sono due uomini per ogni ruolo. Il Vaslui, facilmente domato all’andata in casa dove in campo europeo in dieci anni era stato sconfitto una sola volta, è destinato a cedere nuovamente il passo in trasferta dove ha sempre incontrato maggiori difficoltà in termini di risultati.

Probabili formazioni:
INTER: Castellazzi, Jonathan, Silvestre, Samuel, Juan Jesus, Cambiasso, Zanetti, Guarin, Coutinho, Palacio, Cassano.
VASLUI: Coman, Milanov, Charalombous, Celeban, Salegeanu, Antal, N’Doye, Stanciu, Sanmartean, Caue, Niculae.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.25, Williamhill ] – OVER • [ 1.62, Betclic ]
# sulla prima scommessa del 100% fino a 50 euro offerto da Paddypower e # gratis sull’Europa League! Inoltre Paddypower rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Risultato Esatto e Parziale Primo Tempo/Finale di tutte le gare di Champions League e di Europa League dei giorni 21, 22, 23, 28 e 29 agosto 2012!

LAZIO – MURA | giovedì ore 20:45

Dopo un’estate di amichevoli balbettanti, la Lazio ha tirato fuori il meglio di sè nelle gare ufficiali. Due vittorie su due, sebbene Petkovic chieda sempre di più ai suoi, che devono ancora comprendere e attuare meglio i suoi nuovi dettami. Questo contro il Mura sarà un test di allenamento, perché la squadra slovena, pensate, è attualmente ultima in campionato con un pareggio all’esordio e poi addirittura sei sconfitte di fila, l’ultima in trasferta per 4-1. Ma come ha fatto una squadra così debole ad arrivare fin qui? Una risposta c’è. La qualificazione nell’ultimo turno di Europa League è avvenuta a tavolino. Sul campo, contro l’Arsenal Kiev, il Mura aveva perso 3-0 all’andata (trasformatosi in 3-0 a proprio favore a tavolino) e 2-0 al ritorno.

Probabili formazioni:
LAZIO: Marchetti, Scaloni, Biava, Dias, Cavanda, Gonzalez, Hernanes, Onazi, Zarate, Lulic, Kozak.
MURA: Drakovic, Marusko, Travner, Janza, Majer, Sres, Kouter, Jelic, Horvat, Fajic, Eterovic.

PRONOSTICI: 1 con Handicap • [ 1.42, Bwin ] – OVER • [ 1.45, Eurobet ]