Ucraina all’assalto dell’Inghilterra

Euro 2012

I padroni di casa dell’Ucraina hanno solo la vittoria a disposizione per passare il turno. Per questo motivo Sheva e compagni dovranno fare gara d’attacco contro l’Inghilterra che per l’occasione recupera dalla squalifica un certo Wayne Rooney.

INGHILTERRA – UCRAINA | ore 20:45

Sfida da dentro o fuori tra Inghilterra e Ucraina, con la nazionale del ct Roy Hodgson che ha a disposizione due risultati su tre per il passaggio del turno. Per l’occasione farà il suo ritorno in campo anche Rooney, e così viene difficile credere ad un’impresa dei padroni di casa. Meglio coprirsi comunque con la doppia chance, che si trova mediamente a 1.30, e in alternativa puntare sul segno “gol”. L’Ucraina di Sheva deve infatti assolutamente vincere per passare il turno e per questo motivo c’è da attendersi una gara d’attacco. I padroni di casa nelle ultime dodici gare hanno fatto registrare ben nove segni “over”, mentre l’Inghilterra nelle fasi finali degli Europei va a segno da ben dieci gare consecutive. Per questa sfida è consigliabile provare l’over 1,5 secondo tempo. In caso di gara ferma ancora sul pareggio, l’Ucraina si riverserebbe in attacco a caccia del gol vittoria fin dalle prime battute della ripresa.

L’Inghilterra si qualificherà in caso di pareggio. Se perde, deve sperare che la Francia perda con un tale scarto da permettere agli inglesi di superare i Bleus per differenza reti e gol segnati – dato che l’Inghilterra ha un coefficiente UEFA superiore. L’Ucraina ha bisogno di vincere per qualificarsi, con qualsiasi altro risultato sarebbe eliminata.

# gratuito di 5 euro senza versamento offerto da Paddypower e # su Inghilterra-Ucraina!
#

I PRECEDENTI
I precedenti assoluti tra le nazionali maggiori dei due paesi sono 4 (2 nelle qualificazioni Mondiali e 2 in amichevole) e finora non è mai stato pareggio: bilancio di 1 vittoria dell’Ucraina e 3 successi dell’Inghilterra. L’Inghilterra non perde in fasi finali europee da 5 incontri, con bilancio di 3 vittorie (3-0 sulla Svizzera e 4-2 sulla Croazia nel 2004 e 3-2 sulla Svezia nel 2012) ed altrettanti pareggi (2-2 dopo over-time con il Portogallo nel 2004, poi 6-5 lusitano ai rigori e 1-1 contro la Francia l’11 giugno scorso). Ultimo ko 1-2 dalla Francia, in data 13 giugno 2004. L’Inghilterra ha sempre segnato almeno un gol in ciascuna
delle ultime 10 gare disputate nelle fasi finali degli Europei, per un totale di 20 reti all’attivo. L’ultimo digiuno inglese risale al 22 giugno 1996 quando, nei quarti di finale, la nazionale britannica impattò a Londra contro la Spagna per 0-0

L’ARBITRO
Viktor Kassai, è nato a Tatabanya (Ungheria) il 10 settembre 1975 ed è internazionale dal 2003 Ad Euro 2012 è alla seconda presenza dopo Italia-Spagna 1-1. L’Ucraina vanta un precedente, 0-0 in Bielorussia durante le qualificazioni ai Mondiali di Sudafrica 2010. L’Inghilterra è imbattuta nei 2 incroci: 1-1 in Portogallo in amichevole nel 2004 e vittoria interna 4-0 sulla Bulgaria nelle qualificazioni ad Euro 2012. In stagione, prima dell’inizio dell’Europeo, ha comminato 155 ammonizioni in 31 gare (5 in media a partita), 8 espulsioni di cui 2 dirette e ben 18 calci di rigore.

SCOMMESSE SUI MARCATORI
Torna al centro dell’attacco dell’Inghilterra Wayne Rooney, pronto a trascinare i suoi ai quarti di finale. La difesa dell’Ucraina nelle due precedenti gare non ha convinto, la freschezza atletica del giocatore del Manchester United, che guiderà il fronte offensivo in coppia con Welbeck che conosce a meraviglia essendo suo compagno al Manchester United, potrebbe fare la differenza.

PRONOSTICO: ROONEY MARCATORE • [ 2.60, # ]

Probabili formazioni:
INGHILTERRA: Hart, Johnson, Lescott, Terry, Cole, Walcott, Parker, Gerrard, Young, Rooney, Welbeck.
UCRAINA: Pyatov, Gusev, Khacheridi, Mykhalyk, Selin, Yarmolenko, Tymoshchuk, Konoplyanka, Nazarenko, Shevchenko, Devic.

PRONOSTICI: 1X • [ 1.25, # ] – GOL • [ 1.75, # ] – OVER 1,5 SECONDO TEMPO • [ 2.10, # ]