Samp-Sassuolo e Varese-Verona, via ai playoff

Serie Bwin

La regular season del campionato di serie B è finita da qualche giorno, ma già da stasera è tempo di playoff. Alle 18:30 a Marassi c’è la sfida di andata tra Sampdoria e Sassuolo, alle 21 al Franco Ossola Varese-Verona.

SAMPDORIA – SASSUOLO | ore 18:30

La domanda che ci si pone alla vigilia di questa sfida è se le ultime due sconfitte della Sampdoria vadano attribuite al pensiero già rivolto ai playoff ottenuto, o se siano piuttosto campanelli d’allarme di una stanchezza dovuta alla rincorsa fatta nel girone di ritorno in cui i blucerchiati hanno dovuto premere sull’acceleratore per tornare nelle posizioni che contano. Di sicuro, sarà una partita tesa e bloccata perché la posta in palio è altissima. I blucerchiati a Marassi, prima delle ultime due sfide di fine stagione con Reggina e Pescara, avevano fatto registrare addirittura 14 segni under consecutivi, non subendo gol in sei gare consecutive dalla sfida con l’Albinoleffe fino alla terz’ultima giornata col Bari. Se a questo si aggiunge che il Sassuolo ha dopo il Torino la migliore difesa del torneo, il segno “under” appare altamente probabile.

Probabili formazioni
SAMPDORIA: Da Costa, Rispoli, Gastaldello, Rossini, Costa, Munari, Obiang, Renan, Juan Antonio, Pozzi, Eder.
SASSUOLO: Pomini, Marzoratti, Piccioni, Terranova, Gazzola, Magnanelli, Cofie, Missiroli, Longhi, Sansone, Boakye.

PRONOSTICO: UNDER • [ 1.60, Matchpoint ]

VARESE – VERONA | ore 21:00

Più probabile piuttosto che i gol si vedano nella sfida del Franco Ossola tra Varese e Verona. Per tutta la durata del torneo di Serie B la squadra di Mandorlini è rimasta a secco di gol soltanto in cinque occasioni, dimostrando una grande continuità nel trovare la via della rete. Allo stesso tempo però, soprattutto in trasferta, la difesa non è stata mai troppo solida. Nel girone di ritorno Rafael lontano dal Bentegodi ha mantenuto la porta inviolata soltanto in due occasioni. E più in generale il Verona ha vinto soltanto in due occasioni collezionando soprattutto sconfitte. Per questo motivo oltre al segno “gol” si può provare anche la doppia chance interna, puntando sulla voglia del Varese che in casa ha vinto sette delle ultime nove gare di campionato.

Probabili formazioni:
VARESE: Bressan, Cacciatore, Troest, Terlizzi, Grillo, Zecchin, Corti, Kurtic, Rivas, De Luca, Neto Pereira.
VERONA: Rafael, Abbate, Mareco, Maietta, Scaglia, Jorginho, Tachtsidis, Hallfredsson, Berrettori, Ferrari, Gomez.

PRONOSTICI: 1X DC • [ 1.26, Matchpoint ] – GOL • [ 1.85, Matchpoint ]