Il Sassuolo vuole confermare il terzo posto

Serie Bwin

Ultima giornata di Serie B. Il veggente già ieri ha proposto una multipla basata sulla “differenza di motivazioni”, ma adesso procede nell’analisi di ogni singola partita, in ordine di palinsesto.

CROTONE – BRESCIA | ore 15:00

Classica partita di fine stagione, tra due squadre che giocheranno con paletta e secchiello, pronte alle vacanze. Pochi tatticismi, possibile spettacolo con Florenzi da una parte e Jonathas dall’altra desiderosi di aumentare il proprio bottino stagionale. Le numerose assenze nel Crotone (Belec, Vinetot, Gabionetta e Djuric) consigliano di puntare anche sul pareggio, che farebbe comunque tutti contenti.

Probabili formazioni
CROTONE: Bindi; Correia, Tedeschi, Abruzzese, Mazzotta; Eramo, Florenzi, Galardo; Ciano, Pettinari, De Giorgio.
BRESCIA: Arcari; Martinez, De Maio, Caldirola; Zambelli, Rossi, Budel, Nanà, Daprelà; Jonathas, Piovaccari.

PRONOSTICI: GOL • [ 1.45, Matchpoint ] – X • [ 3.00, Matchpoint ]

JUVE STABIA – SASSUOLO | ore 18:00

La Juve Stabia sta onorando il campionato fino in fondo e non regalerà niente nemmeno al Sassuolo che proverà a confermare la terza posizione in classifica. Il podio permetterebbe ai neroverdi di partire in una posizione vantaggiosa nei playoff: basterebbero anche quattro pareggi per conquistare la Serie A. Un dettaglio non da poco per questa squadra che è la meno sconfitta del torneo. Pea vuole un risultato positivo, a costo di schierare anche i giocatori diffidati che in caso di ammonizione salterebbero la prima gara dei playoff. Tutti indizi da “X2” doppia chance.

Probabili formazioni:
JUVE STABIA: Colombi; Baldanzeddu, Molinari, Scognamiglio, Di Cuonzo; Erpen, Danucci, Mezavilla, Zito; Falcinelli, Sau.
SASSUOLO: Pomini; Marzoratti, Piccioni, Terranova; Gazzola, Magnanelli, Valeri, Longhi; Missiroli; Bruno, Sansone.

PRONOSTICO: X2 DC • [ 1.50, # ]
MODENA – VERONA | ore 18:00

Il Verona prova a superare in volata il Sassuolo e ad assicurarsi il terzo posto, ma non sarà facile vincere in casa del Modena, imbattuto in dieci delle ultime undici sfide disputate al Braglia, in cui ha segnato almeno due gol in sette delle ultime otto gare interne. Nelle ultime dieci gare il Verona è rimasto a secco soltanto in una occasione: “gol” probabile.

Probabili formazioni:
MODENA: Caglioni; Perticone, Perna, Carini, Milani; Nardini, Dalla Bona, Ciaramitaro; Di Gennaro; Ardemagni, Cellini.
VERONA: Rafael; Cangi, Mareco, Maietta, Pugliese; Russo, Tachtsidis, Hallfredsson; D’Alessandro, Bjelanovic, Berrettoni.

PRONOSTICO: GOL • [ 1.50, Matchpoint ]

VARESE – SAMPDORIA | ore 18:00

Antipasto di playoff? Varese e Sampdoria lo sperano, perché già qualificate per gli spareggi, si incontrerebbero nuovamente soltanto in caso di qualificazione in finale. In palio c’è il quinto posto, che conta relativamente. Iachini infatti opterà per un robusto playoff preservando alcuni dei suoi titolari per i playoff. Per questo motivo la doppia chance interna non sembra scelta azzardata.

Probabili formazioni:
VARESE: Moreau; Pucino, Camisa, Terlizzi, Grillo; Lepore, Corti, Damonte, Rivas; Martinetti, De Luca.
SAMPDORIA: Romero; Berardi, Gastaldello, Volta, Laczko; Krsticic, Gentsoglou, Renan; Juan Antonio; Foggia, Pellè.

PRONOSTICO: 1X DC • [ 1.38, Matchpoint ]
ALBINOLEFFE – TORINO | ore 20:45

Il Torino vuole vincerlo, questo campionato. E per confermare la prima posizione servono i tre punti contro l’Albinoleffe (a meno che non saranno assegnati i tre punti della gara persa col Padova dall’Alta corte del Coni). Ad ogni modo la missione è alla portata, contro l’Albinoleffe fanalino di coda. Se tra le due squadre ci sono 53 punti di differenza un motivo ci sarà e la quota di 1.90 è invitante.

Probabili formazioni:
ALBINOLEFFE: Tomasig: Salvi, Ondei, Malomo, Piccinni; Di Cesare; Laner, Hetemaj, Girasole, Cristiano; Cocco.
TORINO: Gomis; Darmian, Glik, Pratali, Masiello; Iori, De Feudis; Verdi, Antenucci, Sgrigna, Pasquato.

# #

PRONOSTICO: 2 • [ 1.90, Matchpoint ]