Brasileirao 2012 al via con Palmeiras-Portuguesa

Campionato brasiliano

Nella tarda serata di sabato, precisamente alle 23:30 ora italiana, prende il via il campionato brasiliano 2012 che la scorsa estate ci ha dato parecchie soddisfazioni. Si parte con Palmeiras-Portuguesa e Sport Recife-Flamengo.

PALMEIRAS – PORTUGUESA | ore 23:30

Dopo la deludente stagione passata, da “Felipao” Scolari i tifosi del Palmeiras si attendono qualcosa in più. La squadra non è all’altezza delle “big” del Brasile, ma con un po’ di entusiasmo potrebbe lottare per la qualificazione in Libertadores. In cabina di regia c’è sempre Marcos Assuncao (sarà assente all’esordio per infortunio), sì proprio lui, l’ex romanista specialista nei calci piazzati. La difesa è solida grazie ad Henrique, in porta Deola, poco amato dai tifosi per le troppe papere, potrebbe essere sostituito da Bruno. I pezzi forti sono a centrocampo: la fantasia di Valvidia (anche lui out nella prima di campionato) e Luan, aspettando il ritorno di Wesley. Manca un attaccante da doppia cifra: Barcos saprà superarsi? In ogni caso all’esordio il Palmeiras ha una gara sulla carta facile facile col Portuguesa, che disceso nella B paulista, ha una squadra candidata ad una stagione travagliata.

Probabili formazioni
PALMEIRAS: Bruno, Cicinho, Maurício Ramos, Henrique, Juninho; Márcio Araújo, João Vitor, Daniel Carvalho, Felipe; Mazinho, Barcos.
PORTUGUESA: Glédson; Luis Ricardo, Gustavo, Renato, Raí; Wilson Matias, Léo Silva, Boquita, Michael, Ananias, Ricardo Jesus.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.75, # ]

SPORT RECIFE – FLAMENGO | ore 23:30

Tra Ronaldinho e Vagner Love, il cui nome è già un programma, nello spogliatoio del Flamengo se ne vedranno di tutti i colori. L’ultima? Dinho mercoledì si è allenato visibilmente ubriaco. Ma di sicuro quello che non manca è il talento, a questa squadra. Se in giornata, con tutti gli assi che ha a disposizione (ai due già citati vanno aggiunti i giovani Luiz Antonio e Muralha, oltre a Deivid), il Flamengo è capace di battere tutti in questo Brasilerao. Di sicuro sarà una squadra a trazione anteriore che dovrebbe dispensare nel corso del torneo tanti “gol” e “over”. Già a partire dalla trasferta con lo Sport Recife, che punta sul suo giocatore simbolo, l’eterno Marcelinho Paraiba (37 anni, ex Hertha Berlino), e su tanti giovani da valorizzare, dovrebbero arrivare questi due segni.

Probabili formazioni:
SPORT RECIFE: Magrão; Bruno Aguiar, Edcarlos, Tobi; Moacir, Rithely, Naldinho, Thiaguinho, Rivaldo; Marquinhos Gabriel, Felipe Azevedo.
FLAMENGO: Paulo Victor, Léo Moura, Marcos González, Welinton, Magal; Rômulo, Luiz Antonio, Kleberson, Bottinelli; Ronaldinho, Vagner Love.

PRONOSTICI: GOL • [ 1.65, # ] – OVER • [ 1.80, # ]
FIGUEIRENSE – NAUTICO | ore 23:30

Molti protagonisti della straordinaria annata passata del Figueirense sono partiti: Bruno e Wellington Nem al Fluminense, Maicon al San Paulo. Ma la squadra resta comunque competitiva e ha sempre voglia di sorprendere. Contro il Nautico neopromosso, c’è da attendersi un risultato positivo all’esordio.

Probabili formazioni:
FIGUEIRENSE: Wilson, Pablo, Canuto, Sandro, Guilherme Santos; Ygor, Túlio, Toró, Luiz Fernando; Roni, Caio.
NAUTICO: Gideão; Auremir, Ronaldo Alves, Cesinha, Márcio Rosário; Elicarlos, Derley, Souza, Cleverson; Ramon, Araújo.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.60, # ]