Roma, Luis Enrique saluta con una vittoria?

Serie A

Alle 18 Roma e Parma si giocano il settimo posto in classifica, che però serve a ben poco visto che non darà l’accesso a nessuna competizione europea. Giallorossi ospiti del Cesena, i gialloblù attendono il Bologna al Tardini.

CESENA – ROMA | ore 18:00

Dopo un lungo tira e molla, quasi simile al tiki-taka infruttuoso nel possesso palla della Roma, Luis Enrique ha dato l’addio. Gran parte dello spogliatoio, nonostante i risultati, era dalla parte dello spagnolo e vorranno onorare il suo impegno fino in fondo, dando il massimo contro il Cesena e chiudendo con una vittoria. Giallorossi in formazione tipo, padroni di casa con tanti giovani in campo. Sarà la partita ideale per aumentare il bottino di reti in Serie A di Totti, che nelle ultime giornate di campionato anche negli anni passati ha segnato tanto, e la doppietta al Catania lo ha confermato.

Probabili formazioni
CESENA: Ravaglia; Ceccarelli, Moras, Von Bergen, Lauro; Guana, T.Arrigoni, Parolo; Santana; Malonga, Rennella.
ROMA: Lobont; Rosi, Kjaer, Heinze, José Angel; Pjanic, De Rossi, Marquinho; Totti; Borini, Osvaldo.

# #

PRONOSTICI: 2 • [ 1.75, # ] – TOTTI MARCATORE • [ ?, # ]
PARMA – BOLOGNA | ore 18:00

Il Parma trascinato da un super Giovinco ha chiuso il campionato in bellezza con sei vittorie di fila, record assoluto nella massima serie. Trend che Donadoni vuole proseguire. Non sarà facile perché il Bologna, battendo il Napoli, ha confermato di essere in forma e di non voler regalare niente a nessuno fino al termine del torneo. Gli infortuni di Perez e Mudingayi unitamente alla squalifica di Morleo danno una mano ai padroni di casa.

Probabili formazioni:
PARMA: Pavarini; Zaccardo, Paletta, Lucarelli; Biabiany, Valiani, Valdes, Galloppa, Gobbi; Giovinco, Floccari.
BOLOGNA: Agliardi; Antonsson, Portanova, Cherubin; Garics, Taider, Kone, Rubin; Ramirez, Diamanti; Di Vaio.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.90, # ] – OVER • [ 1.65, # ]