Empoli, col Vicenza match ball salvezza

Serie Bwin

La Serie B, alla terz’ultima giornata, è grande protagonista di questo sabato di calcio. In vetta ci sono quattro squadre in tre punti a giocarsi la promozione, con lo scontro decisivo tra Pescara e Torino. In coda l’Empoli ha il match ball salvezza contro il Vicenza.

CROTONE – NOCERINA | ore 15:00

Ennesimo campionato sopra le righe per il Crotone. Ancora una volta il ds Ursino ha saputo trovare i giovani giusti per questa squadra, su tutti il romanista Florenzi autore di una stagione straordinaria. Per la salvezza sicura potrebbero bastare gli attuali punti, ma meglio non correre rischi perché di fronte ci sarà una diretta concorrente come l’agguerrita Nocerina, decisa a portare via dall’Ezio Scida almeno un punto. Con la doppia chance interna si dovrebbe andare sul sicuro.

Probabili formazioni:
CROTONE: Belec; Correia, Tedeschi, Abruzzese, Mazzotta; Eramo, Florenzi, Galardo; Ciano, Caetano, De Giorgio.
NOCERINA: Concetti; Figliomeni, Rea, Di Maio, Giuliatto; Laverone, Bruno, Mingazzini; Catania, Castaldo, Merino.

# #

PRONOSTICO: 1X DC • [ 1.29, # ]
EMPOLI – VICENZA | ore 15:00

Detto, fatto. Alla vigilia del match col Gubbio il veggente si chiedeva come fosse possibile che l’Empoli si trovasse ancora pienamente invischiato in zona retrocessione, pur avendo in squadra una coppia d’attacco da zona promozione (Maccarone-Tavano), e tanti giovani di qualità. I sette punti conquistati nelle ultime tre gare giocate, recupero compreso, ha messo la strada in discesa e contro il Vicenza c’è un vero e proprio match ball salvezza. La squadra di Cagni, viene sì da una vittoria, ma sull’ormai tranquillo Modena. Prima di questo successo, erano stati totalizzati appena due punti in cinque gare. La difesa è poi in emergenza, con Zanchi, Bastrini, Tonucci e Augustyn indisponibili.

Probabili formazioni:
EMPOLI: Dossena; Buscè, Ficagna, Stovini, Regini; Ze Eduardo, Moro, Valdifiori; Lazzari; Maccarone, Tavano.
VICENZA: Frison; Brighenti, Martinelli, Pisano, Giani; Gavazzi, Soligo, Botta, Maiorino; Pinardi; Abbruscato.

PRONOSTICO: 1 • [ 2.00, # ]

JUVE STABIA – SAMPDORIA | ore 15:00

La Sampdoria ha ormai spiccato il volo. Le recenti tre vittorie di fila l’hanno fatta arrivare fino alla sesta posizione con quattro punti di vantaggio da amministrare sul Padova. La squadra è diventata ad immagine e somiglianza del tecnico Iachini. Finalmente grande aggressività e solidità difensiva. Contro la Juve Stabia ormai priva di stimoli di classifica, e orfana del suo bomber Sau, la doppia chance esterna appare scontata in una multipla.

Probabili formazioni:
JUVE STABIA: Colombi; Baldanzeddu, Molinari, Scognamiglio, Di Cuonzo; Ceccarelli, Scozzarella, Mezavilla, Zito; Danilevicius, Falcinelli.
SAMPDORIA: Da Costa; Rispoli, Gastaldello, Rossini, Costa; Munari, Obiang, Soriano; Juan Antonio; Pellè, Eder.

PRONOSTICO: X2 DC • [ 1.25, # ]
PADOVA – GUBBIO | ore 15:00

Il pareggio con la Juve Stabia ha praticamente condannato il Gubbio alla retrocessione. Nelle ultime tre giornate servirebbe il bottino pieno sperando nelle disgrazie altrui, ma sarà difficile già a partire dalla sfida dell’Euganeo perché il Padova vuole giocarsi le ultime carte a disposizione per i playoff. Apolloni manda in campo il tridente Guzman-Ciofani- Ragatzu per provare a sfruttare le amnesie difensive degli avversari (17 gol subiti nelle ultime sei gare). In alternativa all’1 (il Gubbio ha perso 8 delle ultime 9 trasferte) c’è l’over.

Probabili formazioni:
PADOVA: Perin; Donati, Legati, Trevisan, Renzetti; Bovo, Marcolini, Jidayi; Cutolo, Cacia, Lazarevic.
GUBBIO: Farabbi; Bartolucci, Cottafava, Caracciolo, Rui; Sandreani, Nwankwo, Lunardini; Guzman; Ciofani, Ragatzu.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.50, # ] – OVER • [ 1.85, # ]
PESCARA – TORINO | ore 18:00

Pescara e Torino si giocheranno una fetta di serie A in questo scontro diretto. Ma non dovrebbe essere la solita gara piena di tensioni e bloccata sullo 0-0, che solitamente si verifica in occasioni come queste. Il 4-3-3 ultraoffensivo di Zeman e il 4-2-4 di Ventura promettono al contrario “gol” e “over”. E che vinca il migliore.

Probabili formazioni:
PESCARA: Ragni; Zanon, Romagnoli, Capuano, Bocchetti; Nielsen, Verratti, Cascione; Caprari, Immobile, Insigne.
TORINO: Benussi; Darmian, Di Cesare, Ogbonna, D’Ambrosio; Basha, Iori; Stevanovic, Meggiorini, Antenucci, Guberti.

PRONOSTICI: GOL • [ 1.42, # ] – OVER • [ 1.53, # ]