Vittorie interne per Juventus e Fiorentina?

Serie A

Mercoledì sera di Serie A con otto partite in contemporanea, tutte fissate alle 20:45. Procediamo come di consueto in ordine di palinsesto con Catania-Bologna, Cesena-Udinese, Fiorentina-Novara e Juventus-Lecce.

CATANIA – BOLOGNA | ore 20:45

Di fronte due squadre che hanno disputato una stagione al di sopra di ogni più rosea aspettativa e che si affronteranno mentalmente libere, senza pensieri di classifica. E per questo motivo probabilmente ci saranno meno tatticismi e più libertà per dare vita ad una gara divertente con “gol” e “over” probabili.

Probabili formazioni
CATANIA: Carrizo; Motta, Spolli, Legrottaglie, Marchese; Izco, Lodi, Almiron; Gomez, Bergessio, Catellani.
BOLOGNA: Agliardi; Sorensen, Portanova, Antonsson; Kone, Garics, Taider, Morleo; Ramirez, Diamanti; Di Vaio.

# #

PRONOSTICI: GOL • [ 1.85, Betfair ] – OVER • [ 1.95, # ]
CESENA – UDINESE | ore 20:45

Il Cesena ha fatto soffrire Juventus e Inter, non imprese da poco se si considerano i risultati recenti delle due squadre che hanno affrontato. Per questo motivo i romagnoli, pur già retrocessi, potrebbero mettere in difficoltà l’Udinese, che per il terzo posto deve assolutamente vincere, e che in debito di ossigeno ha sprecato molte energie fisiche e mentali nel match da dentro o fuori contro la Lazio. I friulani, poi, hanno vinto una sola delle ultime dieci gare esterne. Per questo motivo un eventuale pareggio non sorprenderebbe più di tanto.

Probabili formazioni:
CESENA: Antonioli; Comotto, Benalouane, Von Bergen, Rodriguez, Lauro; Arrigoni, Guana, Parolo; Mutu, Iaquinta.
UDINESE: Handanovic; Coda, Danilo, Domizzi; Basta, Fernandes, Pinzi, Asamoah, Pasquale; Torje, Di Natale.

PRONOSTICI: UNDER • [ 1.85, # ] – X • [ 3.60, # ]

FIORENTINA – NOVARA | ore 20:45

Contro il Novara potrebbe bastare anche un punto per ottenere la matematica certezza della salvezza, ma la Fiorentina vorrà provare naturalmente a vincere per chiudere i conti. Anche perché l’avversario, il Novara, non è certo team imbattibile in trasferta, dove ha già perso per ben 13 volte. I viola, nonostante la parentesi di Bergamo, hanno mostrato ultimamente grande solidità con la difesa a tre Camporese, Natali, Nastasic, e un centrocampo di corsa con Salifu, Kharja e Lazzari. In attacco, come al solito, ci dovrà pensare Jovetic a metterla nel sacco.

Probabili formazioni:
FIORENTINA: Boruc; Camporese, Natali, Nastasic; Cassani, Kharja, Salifu, Lazzari, Pasqual; Jovetic, Ljajic.
NOVARA: Fontana; Morganella, Lisuzzo, Paci, Garcia; Porcari, Pesce, Gemiti; Rigoni; Rubino, Morimoto.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.50, # ]
JUVENTUS – LECCE | ore 20:45

Il Lecce è stanco, la Juventus continua a vincere. Non perché l’obiettivo scudetto è più forte di tutto e tutti, ma semplicemente perché ne ha di più di tutte le avversarie, corre di più e meglio. Una forza della natura i bianconeri di Conte che non dovrebbero avere problemi anche contro il Lecce. L’unica sorpresa a questo giro potrebbe essere un eventuale gol segnato dagli avversari, che hanno le armi giuste (Cuadrado, Muriel e Di Michele), per sfruttare gli spazi che la Juventus lascia attaccando sempre con tutti gli effettivi sopra la linea di centrocampo. Il pronostico di base per le multiple è l’1, il “gol” è per chi cerca la quota ad effetto.

Probabili formazioni:
JUVENTUS: Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, De Ceglie; Quagliarella, Vucinic.
LECCE: Benassi; Carrozzieri, Miglionico, Tomovic; Cuadrado, Blasi, Delvecchio, Giacomazzi, Di Matteo; Muriel, Di Michele.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.20, # ] – GOL • [ 2.10, # ]