Ben quattro gli anticipi del sabato in Serie A

Serie A

La Serie A si prepara ad un vero e proprio tour de force per la volata finale. Visto che mercoledì ci sarà un turno infrasettimanale, in questa giornata aumentano a quattro gli anticipi al sabato: Chievo-Udinese, Parma-Cagliari, Catania-Atalanta e Napoli-Novara.

CHIEVO – UDINESE | ore 18:00

La squalifica di Pellissier andrà a modificare l’assetto tattico del Chievo. Di Carlo, ben conoscendo le doti dell’Udinese nelle ripartenze, avanzerà Thereau nel ruolo di seconda punta, inserendo il meno offensivo Cruzado sulla trequarti. I gialloblù, nonostante abbiano il terzo peggiore attacco della massima serie, sono ormai salvi grazie soprattutto alla compattezza della propria difesa, tra le migliori in casa dove ha subito solo 15 reti. Negli ultimi sette precedenti giocati al Bentegodi tra le due squadre, ci sono stati ben sei segni “under”. Sarà partita accorta da parte di entrambe le compagini, che baderanno soprattutto a non perdere. Per questo motivo “under” e “X” sono i segni preferiti per questo incontro.

Probabili formazioni
CHIEVO: Sorrentino, Frey, Andreolli, Acerbi, Dramé, Luciano, Rigoni, Bradley, Cruzado, Thereau, Paloschi.
UDINESE: Handanovic, Benatia, Danilo, Coda, Basta, Fernandes, Pazienza, Asamoah, Armero, Torje; Di Natale.

# #

PRONOSTICI: UNDER • [ 1.70, # ] – X • [ 3.10, # ]
PARMA – CAGLIARI | ore 18:00

Statistiche poco incoraggianti per il Cagliari nell’affrontare questa delicata trasferta contro il Parma. I sardi sono reduci da quattro sconfitte consecutive in trasferta, e sono rimasti a secco di reti in ben sei delle ultime sette gare lontano dal Sant’Elia (o da Trieste, non si capisce). Il Parma invece scoppia di salute al Tardini, dove ha vinto contro Lazio e Novara, sei punti che però ancora non bastano per stare tranquilli. Giovinco continua ad offrire un ottimo rendimento, e anche Floccari, finalmente lasciato in pace dagli infortuni, sta dando un contributo decisivo per la salvezza.

Probabili formazioni:
PARMA: Mirante; Zaccardo, Paletta, Lucarelli; Jonathan, Morrone, Valdes, Galloppa, Gobbi; Floccari, Giovinco.
CAGLIARI: Agazzi; Pisano, Astori, Canini, Agostini; Ekdal, Conti, Nainggolan; Cossu; Thiago Ribeiro, Pinilla.

PRONOSTICI: 1 • [ 2.25, Betfair ] – UNDER • [ 1.77, Betfair ]

CATANIA – ATALANTA | ore 20:45

Grazie alla clamorosa vittoria al San Paolo sul Napoli, l’Atalanta ha messo al sicuro la salvezza tornando a segnare in trasferta dopo quattro turni a secco. Senza lo squalificato Denis, e con una formazione come al solito compatta e imbottita a centrocampo, sarà però difficile ripetersi su un altro campo ostico come quello del Catania, espugnato dal Lecce per via dell’espulsione di Carrizo. Davvero improbabile che il “Massimino” venga violato due volte di fila. Con la doppia chance interna si dovrebbe andare sul sicuro.

Probabili formazioni:
CATANIA: Kosicky; Motta, Legrottaglie, Spolli, Marchese; Izco, Lodi, Seymour; Gomez, Bergessio, Barrientos.
ATALANTA: Consigli; Bellini, Stendardo, Manfredini, Peluso; Schelotto, Cazzola, Carmona, Bonaventura; Moralez; Gabbiadini.

PRONOSTICO: 1X DC • [ 1.19, # ]
NAPOLI – NOVARA | ore 20:45

Il Napoli in questa settimana di sosta forzata ha potuto ricaricare le batterie e può iniziare la volata finale con una vittoria sull’ormai retrocesso Novara. La squadra di Tesser ha perso 9 delle ultime 11 trasferte, e davvero non sembra in grado di impensierire i partenopei affamati di punti. Infortunato Lavezzi e squalificato Pandev, probabile l’avanzamento di Zuniga.

Probabili formazioni:
NAPOLI: De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Britos; Maggio, Gargano, Inler, Dossenza, Zuniga, Hamsik, Cavani.
NOVARA: Fontana; Morganella, Lisuzzo, Centurioni, Paci, Gemiti; Pesce, Porcari, Jensen; Mascara, Caracciolo.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.25, # ] – OVER • [ 1.60, # ]