Chievo e Siena, squadre da “under” a confronto

Serie A

Mancano dieci giornate al termine del campionato di serie A, che anche questa domenica prende il via alle 12:30 con l’anticipo tra Atalanta e Bologna. A seguire Cesena-Parma, Chievo-Siena e Genoa-Fiorentina, tutte sfide di medio-bassa classifica.

ATALANTA – BOLOGNA | ore 12:30

Le tante assenze pesanti in attacco (Denis da una parte e Ramirez dall’altra), l’importanza di non perderla, questa partita. Molti sono gli indizi che lasciano pensare all’under in Atalanta-Bologna. Di fronte due squadre in salute. Gli orobici hanno messo in fila sette gare senza sconfitte, il Bologna ne ha persa una sola delle ultime dodici. I quattro precedenti recenti, tutti terminati in “under”, e la solidissima difesa dell’Atalanta, la cui porta è rimasta inviolata in ben cinque dei sette ultimi risultati positivi, sono altri motivi per credere ad un incontro senza tante reti. Anche perché i due portieri Consigli e Gillet sono in gran forma, pronti a neutralizzare le poche eventuali chances di gol.

Probabili formazioni:
ATALANTA: Consigli; Raimondi, Stendardo, Manfredini, Peluso; Schelotto, Cigarini, Carmona, Moralez; Gabbiadini, Tiribocchi.
BOLOGNA: Gillet; Raggi, Portanova, Antonsson; Pulzetti, Perez, Mudingayi, Morleo; Kone, Diamanti; Di Vaio.

PRONOSTICI: 1X DC • [ 1.26, # ] – UNDER • [ 1.60, Matchpoint ]
CESENA – PARMA | ore 15:00

Cesena, fuori l’orgoglio. Alla fine questa partita potrà anche vincerla il Parma, ma dalla squadra di Beretta, che per salvarsi è costretta praticamente a vincerle tutte, si attende una reazione. E almeno un gol, visto che è a secco, pensate, da ben cinque gare consecutive. Impostare la gara sulla difensiva non avrebbe senso. Il Cesena deve provare ad attaccare, e aspetta risposte da Mutu, che giocherà al fianco di Rennella, sempre propositivo quando chiamato in causa. Nel Parma mancherà il miglior difensore per rendimento, Zaccardo, fermo per squalifica.

Probabili formazioni:
CESENA: Antonioli; Moras, Von Bergen, Rodriguez; Comotto, Arrigoni, Djokovic, Martinho, Lauro; Mutu, Rennella.
PARMA: Mirante; Santacroce, Paletta, Lucarelli; Biabiany, Morrone, Valdes, Galloppa, Modesto; Floccari, Giovinco.

PRONOSTICI: CESENA SEGNA • [ 1.50, # ] – GOL • [ 1.97, Betfair ]

CHIEVO – SIENA | ore 15:00

Alla fine potrà anche terminare in pareggio, questa partita. Ma non perché le due squadre si accontenteranno. Il Chievo, classifica alla mano, è ormai tranquillo ma incombe sempre il rischio di qualche punto di penalizzazione dovuto allo scandalo calcioscommesse che vede coinvolta anche la società clivense. Per questo motivo i gialloblù non possono dormire sugli allori e cercare di dare il massimo ad ogni gara fino al termine del torneo. Certo, per caratteristiche tattiche delle due squadre, quella del Bentegodi non dovrebbe essere una gara ricca di reti, anzi. Chievo e Siena sono eccellenti nella fase difensiva. La squadra di Di Carlo ha collezionato otto under nelle ultime dieci sfide casalinghe, il Siena in trasferta ha il terzo peggiore attacco del campionato. Due indizi che confermano l’alta probabilità del segno “under”.

Probabili formazioni:
CHIEVO: Sorrentino; Frey, Andreolli, Acerbi, Dramé; Sammarco, Bradley, Hetemaj; Thereau; Paloschi, Pellissier.
SIENA: Pegolo; Vitiello, Pesoli, Rossettini, Del Grosso; Giorgi, Vergassola, Gazzi, Brienza; Destro, Bogdani

PRONOSTICI: 1X DC • [ 1.22, # ] – UNDER • [ 1.55, Matchpoint ]
GENOA – FIORENTINA | ore 15:00

Un attacco addirittura peggiore di quello del Siena in trasferta lo ha la Fiorentina. Che però affronta una delle difese più bucate del torneo, quella del Genoa, e lo fa ritrovando un giocatore fondamentale nell’economia offensiva come Jovetic. Proprio dal montenegrino si attende la scossa per provare a fare risultato e mettere al sicuro una classifica che giornata dopo giornata si sta facendo sempre più preoccupante. Il Genoa visto a Roma non è dispiaciuto, e a Marassi ha sempre giocato bene centrando anche clamorose vittorie come quelle su Napoli e Lazio con identico risultato di 3-2.

Probabili formazioni:
GENOA: Frey; Mesto, Carvalho, Kaladze, Moretti; Rossi, Veloso, Biondini; Belluschi; Gilardino, Palacio.
FIORENTINA: Boruc; Cassani, Gamberini, Natali, Pasqual; Behrami, Montolivo, Lazzari, Vargas; Amauri, Jovetic.

PRONOSTICO: GOL • [ 1.80, # ]