Real Madrid, goleada al Cska Mosca?

Champions League

Il Real Madrid parte strafavorito sul Cska Mosca. L’1-1 dell’andata mantiene ancora aperti i giochi qualificazione, ma i russi rischiano stasera di fare la stessa fine del Basilea ieri all’Allianz Arena.

REAL MADRID – CSKA MOSCA | ore 20:45

Il gol del pareggio del Cska Mosca col Real Madrid, arrivato allo scadere nella gara d’andata, non sarà certo andato giù ad un perfezionista come Mourinho. Che stasera si attende una delle solite prestazioni casalinghe, con una valanga di gol per mettere subito in chiaro i valori in campo. Il Real Madrid in questa stagione ha vinto tutte le partite disputate al Santiago Bernabeu, tranne le tre con avversario il Barcellona tra Liga, Coppa del Re e Supercoppa di Spagna. E visto che stasera la squadra ospite si chiama Cska Mosca, e sulla panchina avversaria ci sarà Slutsk e non Guardiola, il segno “1” è più che scontato. Lo sanno bene i bookmakers, che lo bancano a 1.12, quota più alta (si fa per dire), assicurata da #. Continuando con le statistiche, al Bernabeu il Real Madrid ha segnato 13 gol in 3 gare di Champions e 54 in 13 di Liga. In media fanno poco più 4 (!) a partita. E il Cska Mosca? Parte già condannato? Sì. Non bastasse la difficoltà della trasferta in sé, il tecnico dovrà fare a meno del portiere titolare Akinfeev e ha i suoi due giocatori dotati di maggiore fantasia, Tosic e Honda, in non perfette condizioni e per questo relegati in panchina. Nella sessione di mercato invernale è stato ceduto Vagner Love in Brasile, e così in attacco ci sarà il solo Doumbia come punto di riferimento. Da quando è ripreso il campionato russo, giunto alla fase dei playoff, il Cska Mosca ha raccolto solo due pareggi casalinghi con Zenit (2-2) e Dinamo Mosca (1-1).


TATTICHE E FORMAZIONI
Mourinho ha due soli indisponibili: Fabio Coentrao e Di Maria. Per il resto sono tutti arruolabili, col solo Xabi Alonso a rischio squalifica. Lo schema sarà il 4-2-3-1 sul quale Mourinho ha costruito le sue fortune anche ai tempi dell’Inter. Al di là dei numeri, in campo vanno quattro attaccanti: Ozil, Kaka, Cristiano Ronaldo e Benzema. Il Cska proverà a rispondere con un ordinato 4-4-2: in difesa, da destra a sinistra, A. Berezutski, Ignashevich, Schennikov e V. Berezutski. Musa e Dzagoev esterni di centrocampo, Mamaev e Wernbloom al centro, Oliseh alle spalle di Doumbia capocannoniere della squadra.

Probabili formazioni:
REAL MADRID: Casillas, Arbeloa, Pepe, Sergio Ramos, Marcelo, Khedira, Xabi Alonso, Ozil, Kaka, Cristiano Ronaldo, Benzema.
CSKA MOSCA: Chepchugov, A. Berezutski, Ignashevich, Schennikov, V. Berezutski, Dzagoev, Mamaev, Wernbloom, Musa, Doumbia, Oliseh.

PRONOSTICI: 1 con HANDICAP • [ 1.42, Matchpoint ] – OVER 3,5 • [ 1.80, Matchpoint ] – 4-0 RISULTATO ESATTO • [ 8.00, Betclic ]