Inter, col Marsiglia 1 a quota 2.00 su betclic

Champions League

La luce in fondo al tunnel. La vittoria di venerdì sera al Bentegodi è stata sicuramente un’iniezione di fiducia per l’Inter. Scacciata la paura di non saper più vincere, e consapevoli di affrontare un avversario, il Marsiglia, non insormontabile, i nerazzurri proveranno a rivivere una notte da “triplete”.

INTER – MARSIGLIA | martedì ore 20:45

Già nella partita di andata, con l’Inter ai minimi termini e nel pieno della crisi più profonda attraversata nel corso di questa travagliata stagione, il Marsiglia non è riuscito ad imporsi sul piano del gioco, vincendo solo all’ultimo minuto su azione di calcio d’angolo. Conoscendo la condizione non ottimale dei suoi uomini, Ranieri cercò di limitare i danni. L’approccio a questa partita è differente, mai vittoria sul Chievo fu importante quanto quest’ultima. Finalmente il tecnico sembra avere trovato il giusto equilibrio nella formazione sia da un punto di vista tattico, sia per quanto riguarda i giocatori da impiegare, un giusto mix tra giovani e senatori, anche se in gare come questa l’esperienza conta, e maggiore sarà l’utilizzo dei più “anziani”. Nel frattempo la classifica del Marsiglia nella Ligue 1 è peggiorata, e non di poco. Alla gara di Champions con l’Inter hanno fatto seguito quattro sconfitte consecutive, incluso il recupero con l’Evian, senza segnare la miseria di un gol. La panchina di Deschamps è più che traballante.


TATTICHE E FORMAZIONI
Se tutti danno una mano in fase di non possesso, il 4-3-1-2 col rombo è possibile e può dare i suoi frutti. L’Inter potrà schierare la linea difensiva più affidabile, con, da destra a sinistra, Maicon, Lucio, Samuel e Zanetti. I tre sulla mediana saranno Poli, Cambiasso e Stankovic, quest’ultimo molto positivo nell’ultima di campionato, come Sneijder che spesso è andato in pressing tornando anche a centrocampo per difendere. L’unico difetto dell’olandese, semmai, è l’eccesso di egoismo. Se stasera passerà un po’ di più il pallone sarà un bene per tutti. In attacco, visto che Pazzini è nervoso e fuori fase, spazio a Milito con Forlan. L’uruguayano in gare come queste può essere decisivo anche su calcio piazzato o con i tiri dalla distanza. Rispetto all’andata, il Marsiglia recupera il suo uomo migliore in attacco, Remy, e potrà disporre anche di Valbuena e Mbia che hanno smaltito i rispettivi acciacchi. Sono due pedine fondamentali. Il primo è il giocatore che ha confezionato più assist in stagione in Ligue 1, ben 11, il secondo un mediano di rottura possente e ordinato. Anche la difesa è tosta, con i monumentali Diawara e N’Kolou difficili da superare sia nel gioco aereo che negli spazi stretti. Per questo motivo saranno fondamentali Sneijder e Forlan: probabilmente solo con un tiro da fuori area si potrà dare il via alla rimonta.

Probabili formazioni:
INTER: Julio Cesar, Maicon, Lucio, Samuel, Zanetti, Poli, Stankovic, Cambiasso, Sneijder, Forlan, Milito.
MARSIGLIA: Mandanda, Azpilicueta, Diawara, N’Koulou, Morel, Diarra, Mbia, Amalfitano, Valbuena, A.Ayew, Remy.

I PRONOSTICI
La qualificazione dell’Inter resta complicata. Il Marsiglia può permettersi il lusso di perdere di misura se riuscirà a segnare almeno un gol. Per questo il veggente si sbilancia solo sull’1 dei nerazzurri nell’arco dei 90′, con anche la tentazione di puntare su Forlan primo marcatore.

PRONOSTICI: 1 • [ 2.00, # ] – FORLAN PRIMO MARCATORE • [ 6.50, Betclic]