Inter e Napoli anticipano al venerdì

Serie A

In vista dei prossimi, decisivi, match di ritorno degli ottavi di finale di Champions League, Inter e Napoli anticipano al venerdì. I partenopei attendo il Cagliari al San Paolo, i nerazzurri saranno ospiti del Chievo.

CHIEVO – INTER | ore 20:45

Una serie negativa così nera, quella dell’Inter, da fare perdere la pazienza e la fiducia anche dei bookmakers, la maggior parte dei quali vede alla vigilia dell’anticipo del Bentegodi il Chievo addirittura favorito, sebbene di poco. I nerazzurri sono infatti senza successi in match ufficiali dal 22 gennaio scorso, quando si imposero 2-1 sulla Lazio a San Siro in campionato. Poi bilancio di 7 sconfitte e 2 pareggi. L’ultima rete ufficiale segnata in trasferta dall’Inter risale al 15 gennaio scorso quando si impose per 1-0 in casa del Milan. Da allora sono passati 486′ di digiuno fuori casa. Numeri incredibili, se si paragonano alla serie positiva che aveva anticipato questo crollo orizzontale. Il veggente nelle scorse giornate ha dato spesso l’Inter perdente o comunque non vincente, ma prima o poi, come ha detto Ranieri, la ruota gira e la quota di 1.40 per la doppia chance esterna è da prendere in considerazione. La buona notizia è il rientro di Maicon, poi a centrocampo ci saranno i giovani Obi e Poli a spaccare legna in mezzo sperando che Sneijder e Forlan riescano a trovare lo spunto giusto anche con i tiri dalla distanza. Il Chievo, in formazione tipo, attenderà al varco i nerazzurri per colpire con le ripartenze. In casa la difesa è di ferro: Sorrentino ha raccolto la palla in fondo al sacco solo in 9 occasioni su 12 partite disputate al Bentegodi. Ma anche i clivensi non amano giocare su ritmi troppo alti come gli avversari, e a queste condizioni ci sono più possibilità che sia L’Inter e non il Chievo a trovare il gol con la giocata del singolo, in una gare che comunque non dovrebbe vedere la rete gonfiarsi troppe volte.

STATISTICHE DA UNDER
L’Inter, infatti, ha fatto registrare ben 7 segni under nelle ultime 8 trasferte, mentre il Chievo, che ne ha messi in fila 4, al Bentegodi ne ha centrati 7 nelle ultime 9 sfide.

POSSESSO PALLA&CARTELLINI
Per caratteristiche di gioco, dovrebbe essere l’Inter ad avere maggiormente il possesso del pallone. Attenzione ai cartellini gialli. Il Chievo in casa ne conta 21, l’Inter 24 in trasferta a parità di partite. E con il pallino del gioco in mano ai nerazzurri, e il Chievo pronto ad agire di rimessa, potrebbero essere dell’Inter i falli più cattivi per interrompere eventuali pericolose azioni di contropiede. In più nella difesa del Chievo c’è Acerbi al posto del più indisciplinato Cesar (6 gialli stagionali), mentre tra gli ospiti sempre a rischio cartellino, oltre a Samuel e Lucio, ci sono Maicon e Sneijder, quest’ultimo molto nervoso ultimamente. Ricapitolando: “2 possesso palla e “2” nell’1X2 cartellini gialli.

Probabili formazioni:
CHIEVO: Sorrentino, Frey, Andreolli, Acerbi, Dramé, Bradley, L.Rigoni, Luciano, Thereau, Pellissier, Paloschi.
INTER: Julio Cesar, Maicon, Lucio, Samuel, Nagatomo, Obi, Stankovic, Poli, Sneijder, Forlan, Milito.

# #

PRONOSTICI: UNDER • [ 1.60, # ] – X2 DC • [ 1.40, # ]

NAPOLI – CAGLIARI | ore 20:45

Mazzarri lo ha capito, i suoi giocatori anche. Non c’è modo migliore di preparare le partite di Champions che vincendo e giocando ad alta intensità. E i partenopei, reduci da cinque vittorie di fila tra campionato e coppe, vogliono dare seguito al trend positivo arrivato al punto giusto, proprio in questo momento cruciale della stagione. Del resto di questo Cagliari in fase calante non si può avere particolare paura, anche perché mancherà ancora Pinilla che era arrivato, riuscendo nell’intento, per risolvere il problema del gol. I sardi sono rimasti a secco nelle ultime quattro trasferte di campionato, il Napoli invece al San Paolo ha mantenuto la porta inviolata nelle ultime tre sfide. Se non sono indizi di “1” e “no gol” questi…

CARTELLINI GIALLI
Nonostante l’alta intensità di gioco, il Napoli è tra le squadre più corrette del campionato per quanto riguarda i cartellini. Il Cagliari, che proverà a spezzettare il gioco anche ricorrendo al fallo tattico a centrocampo, ha in Conti (9), Cossu (8) e Nainggolan (5) i giocatori più indisciplinati. Qui conviene puntare sul 2 nell’1X2 cartellini gialli.

Probabili formazioni:
NAPOLI: De Sanctis, Campagnaro, Cannavaro, Aronica, Maggio, Gargano, Inler, Zuniga, Hamsik, Lavezzi, Pandev.
CAGLIARI: Agazzi, Pisano, Canini, Astori, Agostini, Dessena, Conti, Nainggolan, Cossu, Larrivey, Thiago Ribeiro.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.55, # ] – NO GOL • [ 1.85, Matchpoint ]