Bilbao e Schalke le basi di Europa League

Europa League

Nei match di ritorno le basi da cui partire sono sempre le squadre che, favorite alla vigilia, hanno perso o pareggiato la gara d’andata in trasferta e devono rimediare nel turno casalingo. Tra queste ci sono Bilbao, Schalke 04 e Sporting Lisbona.

ATHLETIC BILBAO – LOKOMOTIV MOSCA

Il gol con cui aveva sbloccato la partita d’andata, ha forse fatto credere al Bilbao di avere la strada verso la qualificazione già in discesa. E invece la Lokomotiv nella gara di Mosca è riuscita nell’impresa di vincere in rimonta (2-1) e parte col vantaggio di una rete. El “loco” Bielsa, dopo un avvio di stagione così così in cui i giocatori non riuscivano ad assimilare i suoi dettami, è riuscito a trasformare una squadra ricca di individualità di spicco (su tutti Llorente e Muniain) in un collettivo che gioca in modo armonioso, con le trame offensive composte da numerosi scambi con palla a terra. E che riesce ad esprimersi al top nel suo stadio, il San Mames, un catino da cui è difficile uscire imbattuti.

Probabili formazioni:
ATHLETIC BILBAO: Iraizoz; Iraola, Amorebieta, Javi Martínez, De Marcos; Susaeta, Iturraspe, Ander Herrera, Muniain; Toquero, Llorente.
LOKOMOTIV MOSCA: Guilherme; Shishkin, Burlak, Da Costa, Yanbaev, Zapater; Tarasov, Glushakov, Torbinski; Caicedo, Sychev.

# per ottenere il bonus di Betclic di 60 #

PRONOSTICO: 1 • [ 1.43, # ]
MANCHESTER UNITED – AJAX

Il due a zero dell’andata ha già messo in chiaro chi tra Manchester United e Ajax è più forte. Guai però ad abbassare il livello di guardia. Ferguson ha già commesso questo errore troppe volte nella fase a gironi di Champions e un allenatore della sua esperienza non può certo perseverare. Non sarà della partita Rooney, indisponibile, ma in campo andrà una formazione competitiva, sicuramente più di quella dell’Ajax, che attraversa un periodo difficile anche nel campionato olandese per via delle troppe assenze: Derk Boerrigter, Gregory van der Wiel, Eyong Enoh, Andre Ooijer, Kolbeinn Sigthorsson e Nicolai Boilesen sono tutti indisponibili.

Probabili formazioni:
MANCHESTER UNITED: De Gea, Rafael, Jones, Smalling, Fabio, Park, Cleverley, Scholes, Young, Berbatov, Hernandez.
AJAX: Vermeer, Van Rhijn, Alderweireld, Vertonghen, Koppers, De Jong, Eriksen, Anita, Ozbiliz, Lodeiro, Sulejmani.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.40, Betclic ] – OVER • [ 1.65, Betclic ]

SCHALKE 04 – VIKTORIA PLZEN

Sarà pur vero che il disastroso Wolfsburg non è un test affidabile, ma il 4-0 di domenica in Bundesliga rifilato alla squadra di Magath ha riportato il sorriso in casa Schalke 04, quello che serve per affrontare con maggiore fiducia nei propri mezzi il match di ritorno contro il Viktoria Plzen. La gara d’andata ha messo in mostra qualche insidia di troppo, ma in casa i tedeschi potranno fare valere il loro maggiore tasso tecnico.

Probabili formazioni:
SCHALKE 04: Hildebrand – Učida, Metzelder, Papadopulos, Fuchs – Höger, Jones – Farfán, Raúl, Draxler – Huntelaar.
VIKTORIA PLZEN: Čech – Rajtoral, Čišovský, Procházka, Limberský – Trapp, Darida – Petržela, Kolář, Pilař – Bakoš.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.30, Matchpoint ]
VALENCIA – STOKE CITY

Le armi a disposizione dello Stoke City sono le consuete. Ricerca costante del gol su azioni da gioco da fermo, calci piazzati o le lunghe rimesse laterali, per gli spilungoni che arrivano anche dalla difesa (Huth su tutti). Partendo dallo svantaggio di una rete nella gara d’andata, i potters in queste occasioni si riverseranno in avanti per cercare di trovare quel gol capace di riaprire il discorso qualificazione. Sebbene la superiorità tecnica del Valencia non sia in questione, la vittoria dell’andata consiglia di puntare sul “gol” piuttosto che sull’1 ad una quota bassa.

Probabili formazioni:
VALENCIA: Guaita, Bruno, Rami, Dealbert, Mathieu, Topal, Costa, Feghouli, Piatti, Jonas, Aduriz.
STOKE CITY: Begovic; Delap, Huth, Woodgate, Collins, Pennant, Palacios, Diao, Etherington, Fuller, Jones.

PRONOSTICO: GOL • [ 2.10, # ]
SPORTING LISBONA – WISLA CRACOVIA

Il due a due della gara d’andata mantiene aperto il discorso qualificazione, ma sulla superiorità dello Sporting Lisbona, che in questo match di ritorno potrà contare anche sul fattore campo, non si discute.

Probabili formazioni:
SPORTING LISBONA: Rui Patrício, João Pereira, Xandão, Anderson Polga, Emiliano Insúa; André Santos, Izmailov, Diego Capel, Matias Fernandez, André Carrillo, Van Wolfswinkel.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.50, Betclic ]