Siena-Catania, spareggio da “under”?

Serie A

Altro recupero di serie A. Dopo Bologna-Fiorentina di ieri, oggi allo stesso orario, le 18.30, in campo Siena e Catania in quello che dallo stesso Montella è stato definito un vero e proprio spareggio salvezza.

SIENA – CATANIA

Di fronte all’Artemio Franchi due squadre che stanno disputanto un ottimo campionato, soprattutto in relazione a quelle che erano le attese della vigilia. Siena e Catania sono però due squadre che giocano un calcio completamente differente. Attendista quello di Sannino, più propositivo quello di Montella che punta tutto sui piedi buoni a discapito del fisico. La partita di andata, terminata 0-0, è già un chiaro indizio su quello che potrebbe essere l’andamento dell’incontro. Le due squadre al momento sarebbero salve, ma perdere vorrebbe dire rientrare nella zona rossa della classifica. Prima di tutto, non prenderle, che poi è la filosofia di tutte le partite del Siena. Il Catania è abile a colpire di rimessa, ma contro la difesa schierata incontra qualche difficoltà in più e l’assenza di Barrientos, in questo momento il giocatore più caldo sotto rete, si farà sentire. Gomeez e Bergessio da soli contro la solida muraglia di Sannino sono un po’ troppo leggerini. A meno di una giocata del singolo che cambi nei primi minuti la storia della partita, questa dell’Artemio Franchi ha tutte le caratteristiche per essere una partita da “under”.

CALCI D’ANGOLO
Attenzione particolare va rivolta alla scommessa sul testa a testa nei calci d’angolo. Come scritto sopra il Catania, nonostante l’andamento in trasferta non sia eccezionale, è comunque tra le due la squadra più propositiva, e, altro frattore da non trascurare, quella che di più sfrutta le fasce, soprattutto con Gomez che arriva fino in fondo. La statistica dei calci d’angolo battuti in media a partita recita 5.6 per il Catania e 4.0 per il Siena: perché non dare vincenti gli etnei se la quota è ghiotta?

# #

Probabili formazioni:
SIENA: Pegolo, Vitiello, Rossettini, Terzi, Rossi, Giorgi, D’Agostino, Gazzi, Brienza, Destro, Calaiò.
CATANIA: Kosicky, Bellusci, Legrottaglie, Spolli, Seymour, Izco, Lodi, Almiron, Marchese, Gomez, Bergessio.

PRONOSTICI: UNDER • [ 1.60, # ] – X • [ 3.15, # ] – CATANIA BATTE PIU’ ANGOLI • [ 2.45, # ]