Torino e Sampdora a trazione anteriore

Calcio

Lunedì di posticipi: nella Liga spagnola in campo Saragozza e Betis Siviglia, in Serie B sfida dal profumo di A tra Torino e Sampdoria. Nantes-Metz di Ligue 2 chiude il programma.

SARAGOZZA – BETIS

Sfida tra due squadre che hanno vinto nell’ultimo turno di campionato. Tre punti fondamentali per il Saragozza che è tornato quanto meno a sperare in una salvezza che resta a dir poco problematica, dal momento che la quart’ultima dista 11 punti. Oltre al Villarreal, proprio in quart’ultima posizione c’è il Betis, si tratta quindi di uno scontro diretto. Padroni di casa al gran completo, fatta eccezione per la squalifica di Lanzaro. Dall’altra parte confermata in blocco la squadra che ha battuto a sorpresa l’Athletic Bilbao, non ci sarà il solo Iriney Santos fermato dal giudice sportivo. Al Betis anche un pareggio andrebbe benissimo, partita delicata, difficile vedere tante reti.

Probabili formazioni:
SARAGOZZA: Roberto, Pablo Álvarez, Da Silva, Paredes, Obradovic, Edu Oriol, Apoño, Pinter, Lafita, Luis García, Helder Postiga.
BETIS: Fabricio, Nelson, Paulao, Dorado, Nacho, Salva Sevilla, Cañas, Beñat, Jefferson Montero, Rubén Castro, Jorge Molina.

PRONOSTICI: UNDER • [ 1.63, # ] – X • [ 3.20, # ]
TORINO – SAMPDORIA

Avversario di rango per il Torino lanciato verso la promozione. C’è la Sampdoria, squadra che fin qui che poco di buono che ha fatto vedere lo ha messo in mostra nelle gare in trasferta. Ventura, dopo i pareggi di Sassuolo e Pescara, ha un’occasione d’oro per ritrovare la vetta con due punti di vantaggio sulle seconde. Due squadre che devono provare a vincere, il pareggio servirebbe poco ad entrambe, e che manderanno in campo formazioni a trazione anteriore. Il consueto 4-2-4 per il Torino, con Bianchi e Antenucci coppia d’attacco e Stevanovic e Oduamadi sulle fasce, 4-3-1-2 per la Samp con Juan Antonio, Pozzi e Bertani.

Probabili formazioni:
TORINO: Benussi, Darmian, Di Cesare, Ogbonna, Parisi, Basha, Iori, Stevanovic, Bianchi, Antenucci, Oduamadi.
SAMPDORIA: Romero, Berardi, Gastaldello, Rossini, Laczko, Munari, Obiang, Renan, Juan Antonio, Pozzi, Bertani,

PRONOSTICO: GOL • [ 1.90, # ]
NANTES – METZ

Il netto 3-0 rifilato allo Châteauroux nell’ultima giornata di campionato ha confermato l’ottimo rendimento casalingo del Nantes: la squadra gialloverde ha conquistato ben venticinque punti nelle undici partite disputate sul proprio campo. Il calendario offre un nuovo match interno agli uomini guidati da Chauvin: contro il Metz, altro successo in arrivo?

Probabili formazioni:
NANTES: Riou, Djilobodji, Vivian, Viegneau, Martins Pereira, Veretout, Bessat, Keita, Pancrate, Djordjevic, Raspentino.
METZ: Ramé, Pogba, Cantini, Traoré, Abdallah, Lautoa, Gragnic, Eudeline, Kouamatien, Fauvergue, Diallo.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.95, # ]