Inter per il riscatto, Napoli distratto?

Serie A

Inter e Napoli, impegnate in Champions nella prossima settimana, anticipano al venerdì. I nerazzurri vogliono mettersi alle spalle la crisi battendo il Bologna, il Napoli ha un impegno ben più probante in casa della Fiorentina.

INTER – BOLOGNA

L’Inter riparte dal Bologna. Il ko contro il Novara è arrivato al termine di una gara sfortunata, in cui i nerazzurri non sono riusciti a trovare lo spunto giusto per buttare a terra il muro difensivo eretto da Mondonico. Qualche buona notizia c’è, però, per Ranieri. Sneijder ha gran voglia di fare, e ha zittito tutte le critiche dei mesi passati. Rientra Maicon, che è sempre una variabile offensiva importante che metterà in apprensione la difesa avversaria. E poi c’è Forlan che a questo giro dovrebbe davvero giocare dall’inizio. Il Bologna proverà ad imitare quanto fatto dal Novara, e lo si capisce dalla probabile formazione con cinque difensori e Perez più Mudingayi sulla mediana. Un catenaccio sparando nelle invenzioni di Ramirez e Di Vaio nelle ripartenze. Il tiro al bersaglio dell’Inter però, con due cecchini come Sneijder e Forlan, dovrebbe alla lunga centrare la porta e bucare Gillet. Tre pronostici: la vittoria dell’Inter, importantissima per ritrovare il morale in vista della Champions. Maggior numero di ammonizioni per il Bologna, che è tra le squadre ad aver collezionato più gialli in stagione e che imposterà la gara difensiva come fatto dal Novara (quattro ammonizioni a zero con l’Inter sabato). E primo marcatore Forlan: c’è bisogno di una sua giocata per spezzare l’equilibrio dell’incontro. Naturalmente, prima di puntare su Forlan, attendere le formazioni ufficiali e giocare solo in caso di presenza in campo dal primo minuto dell’uruguaiano.

Probabili formazioni:
INTER: Julio Cesar, Maicon, Lucio, Ranocchia, Chivu, Zanetti, Cambiasso, Poli, Sneijder, Forlan, Pazzini
BOLOGNA: Gillet, Raggi, Portanova, Antonsson, Garics, Perez, Mudingayi, Morleo, Ramirez, Taider, Di Vaio.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.40, Betclic ] – BOLOGNA + AMMONIZIONI • [ 1.60, eurobet ] – FORLAN PRIMO MARCATORE • [ 5.50, eurobet ]
FIORENTINA – NAPOLI

Superato il Chievo lunedì, e con alle porte uno storico ottavo di finale di Champions da giocare al San Paolo martedì contro il Chelsea, un minimo di turn over da parte di Mazzarri sembra inevitabile, come il fatto che molti giocatori saranno con la testa già alla sfida coi blues di Villas Boas. Per questo motivo pare inevitabile puntare sulla Fiorentina, anche perché in stagione il Napoli ha più volte deluso in trasferta, racimolando appena una vittoria nelle ultime otto gare disputate lontano dal San Paolo. Mazzarri dovrebbe tenere a riposo De Sanctis, Zuniga, Gargano e Lavezzi. La Fiorentina presenterà una formazione speculare, col 3-5-2 che ultimamente sta dando buoni risultati. Con la doppia chance interna si dorvrebbe andare sul sicuro.

Probabili formazioni:
FIORENTINA: Boruc, Gamberini, Natali, Nastasic, Cassani, Behrami, Montolivo, Salifu, Pasqual, Amauri, Jovetic.
NAPOLI: Rosati, Campagnaro, Cannavaro, Britos; Maggio, Dzemaili, Inler, Dossena; Pandev, Hamsik, Cavani.

PRONOSTICO: 1X DC • [ 1.35, Betclic ]