ATP Rotterdam: tocca a Del Potro

Tennis ATP - WTA

Il 2011 è stato l’anno della rinascita per Juan Martin Del Potro, che ora prova ad inserirsi immediatamente alle spalle dei Big Four: dopo i quarti ottenuti a Sidney e Melbourne, tenterà di far meglio in Olanda. Puntiamo anche su Baghdatis, Bogomolov e Petzschner.

Bachinger – Baghdatis

Nell’anno di grazia 2006, Marcos Baghdatis raggiunse la finale degli Australian Open ed entrò tra i top ten. Le stagioni successive non sono state altrettanto eccellenti per il cipriota, che ha comunque mantenuto un discreto livello di gioco, pur non ripetendo exploit tanto clamorosi. A Rotterdam, esordio agevole contro Matthias Bachinger, già sconfitto due volte in altrettanti precedenti.

PRONOSTICO: 2 • [ 1.18, Unibet.it ]
Llodra – Del Potro

Il 2011 è stato l’anno della rinascita per Juan Martin Del Potro, che si è lasciato alle spalle i tanti problemi fisici e ha riguadagnato centinaia di posizioni in classifica. L’argentino, ora, prova ad inserirsi immediatamente alle spalle dei Big Four: dopo i quarti ottenuti a Sidney e Melbourne, fa tappa a Rotterdam, dove tenterà di fare meglio, a cominciare dal match con Michael Llodra.

PRONOSTICO: 2 • [ 1.14, Unibet.it ]
Bogomolov – Stakhovsky

Nell’immediato, il cambio di nazionalità non ha portato bene ad Alex Bogomolov: in possesso di un doppio passaporto, ha deciso di optare per la nazionalità russa, a scapito di quella statunitense, ma il debutto in Coppa Davis è stato negativo, come certificato dalle sconfitte con gli austriaci Melzer e Haider-Maurer. Chissà che in Olanda non vada meglio, a partire dall’esordio contro Sergiy Stakhovsky.

PRONOSTICO: 1 • [ 2.35, Unibet.it ]
Beck – Petzschner

Philipp Petzschner ha ottenuto i migliori risultati della sua carriera in doppio: in coppia con Melzer, infatti, ha conquistato cinque titoli, uno dei quali è arrivato proprio a Rotterdam, nella passata stagione. Da singolarista, il tedesco non ha mai raggiunto livelli eccezionali, ma il match con Karol Beck, fuori dai primi cento del mondo, non dovrebbe rappresentare un grande problema.

PRONOSTICO: 2 • [ 1.44, Unibet.it ]