Il Milan rischia grosso a Udine

Serie A

Giornata di serie A spalmata addirittura dal giovedì al lunedì. Due le partite in programma sabato, il match clou Udinese-Milan alle 18 e Cagliari-Palermo alle 20:45.

UDINESE – MILAN

Rischia grosso il Milan. L’emergenza è totale, per i troppi indisponibili (Flamini, Boateng, Cassano, Yepes, Aquilani, Gattuso, Pato, Merkel, Strasser e Nesta) cui si sono aggiunte le squalifiche di Van Bommel e soprattutto Ibrahimovic. Il calendario, poi, non sorride ai campioni d’Italia che in questo momento di difficoltà si troveranno ad affrontare in trasferta una squadra temibile come l’Udinese, che in stagione al Friuli ha vinto tutte le partite tranne una, pareggiata 0-0 contro la Juventus, unica gara in cui il bomber Di Natale non ha trovato la via della rete. La mancanza di alternative, poi, costringe Allegri a schierare gran parte dei giocatori scesi in campo contro la Juventus soltanto mercoledì in Coppa Italia. E se non sei al top della condizione una squadra come quella dell’Udinese sa bene come colpire ai fianchi per poi affondare al momento giusto. Anche da un punto di vista tattico la sfida calza a pennello per l’Udinese. Il Milan fa tanto possesso palla, l’ideale per i friulani che difendono con ordine e sanno ripartire in modo micidiale sfruttando la velocità di Isla, Basta e Armero. La sfida dell’andata, disputata a San Siro, terminò in pareggio. La doppia chance interna in questo momento sembra la scelta più giusta.

Probabili formazioni:
UDINESE: Handanovic; Benatia, Danilo, Ferronetti; Basta, Isla, Pazienza, Fernandes, Armero; Abdi; Di Natale.
MILAN: Abbiati; Abate, Mexes, Thiago Silva, Antonini; Emanuelson, Ambrosini, Nocerino; Seedorf; Robinho, Maxi Lopez.

PRONOSTICO: 1X DC • [ 1.35, Betclic ]
CAGLIARI – PALERMO

Cosa c’è da aspettarsi nella sfida tra la squadra che per più volte è rimasta a secco di reti in casa, il Cagliari, e quella che non ha segnato nemmeno un gol in nove delle undici trasferte fin qui disputate, il Palermo, su non una sfida da “under”? I sardi sono inoltre tra i team di serie A che hanno collezionato più 0-0 in stagione, sei, e il terreno di gioco probabilmente ghiacciato non aiuterà di certo il bel gioco. Per entrambe, in serie positiva, sarà importante soprattutto non prendere. Mutti, allenatore molto attento alla fase difensiva, che però ha terminato una sola gara con la porta inviolata da quando è al timone, chiederà massima attenzione ai suoi. Centrocampo intasato, con Dessena, Conti e Nainggolan da una parte e Barreto, Donati e Migliaccio dall’altra. Superarlo con una manovra palla a terra sarà difficile per entrambe le squadre. Il segno “under” appare anche per questo altamente probabile, e il contrattempo capitato a Miccoli, non convocato, va sicuramente in questa direzione.

Probabili formazioni:
CAGLIARI: Agazzi, Pisano, Canini, Astori, Agostini, Dessena, Conti, Nainggolan, Cossu, Pinilla, Thiago Ribeiro.
PALERMO: Viviano, Pisano, Silvestre, Mantovani, Balzaretti, Barreto, Donati, Migliaccio, Bertolo, Zahavi, ìBudan.

PRONOSTICI: UNDER • [ 1.72, Betclic ] – X • [ 3.20, Betclic ]