Copa Libertadores: al via la fase a gironi

Coppa Libertadores

Al via nella notte italiana la fase a gironi della Copa Libertadores. Tra i favoriti alla vigilia ci sono Boca Juniors, Peñarol, Nacional di Montevideo e naturalmente il Santos campione in carica. Ma siamo solo all’inizio, largo ai pronostici sulle singole gare.

DEFENSOR SPORTING – VELEZ SARSFIELD

Il Velez Sarsfield riparte con rinnovate ambizioni in questa Copa Libertadores. Dopo aver raggiunto le semifinali lo scorso anno, si punta a migliorare ma non sarà facile nemmeno confermarsi. L’avversario del primo turno è però alla portata. Gli uruguayani del Defensor non hanno entusiasmato nel torneo di apertura, arrivando appena sesti e collezionando più punti in trasferta che in casa. La squadra è in un momento di transizione, il progetto è quello di puntare sui giovani ma per vedere risultati a livello di Libertadores bisognerà attendere. La maggiore esperienza del Velez dovrebbe avere la meglio.

Probabili formazioni:
DEFENSOR SPORTING: Yonatan Irrazábal, Ramón Arias, Robert Herrera, Néstor Moiraghi, Diego Rodríguez; Federico Pintos o Diego Ferreira, Andrés Fleurquin, Diego Rodríguez, Brahian Aleman Nicolás Olivera; Ignacio Risso.
VELEZ SARSFIELD: Marcelo Barovero; Fabián Cubero, Sebastián Dominguez, Fernando Ortiz, Emiliano Papa; Augusto Fernández, Federico Cerro, Víctor Zapata, David Ramírez, Juan Manuel Martínez, Mauro Obolo.

# #

PRONOSTICI: X2 DC • [ 1.36, eurobet ] – UNDER • [ 1.50, eurobet ]
FLUMINENSE – ARSENAL SARANDI

La gara più attesa della notte è però quella tra Fluminense e Arsenal Sarandì, sfida tra una squadra brasiliana e una argentina. Partono nettamente favoriti i padroni di casa. Il “tricolor” può contare su una rosa sicuramente più attrezzata in cui i fiori all’occhiello sono gli attaccanti Rafael Sobis e Fred, che se la dovranno vedere con una meteora del calcio italiano, Guillermo Burdisso, fratello di Nicolas, non certo difensore insormontabile. Tra le due squadre c’è un precedente del 2008, proprio in Libertadores, quando il Fluminense vinse addirittura 6-0. DOvrebbe partire dalla panchina il nuovo arrivato Thiago Neves, in ballottaggio con Deco. La classe non manca.

Probabili formazioni:
FLUMINENSE: Diego Cavalieri, Bruno, Leandro Euzébio, Anderson, Carlinhos; Edinho, Diguinho, Wagner, Deco, Rafael Sobis, Fred.
ARSENAL SARANDI: Campestrini, González, López, Burdisso, Pérez; Carbonero, Marcone, Aguirre, Caffa, Zelaya e Córdoba.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.35, eurobet ]

CHIVAS GUADALAJARA – DEPORTIVO QUITO

Il Chivas, la squadra più famosa del Messico, finalista della Coppa Libertadores del 2010, punta molto su questa sfida per rilanciarsi dopo un avvio difficile nel proprio campionato. Appena un punto conquistato dopo cinque gare del Clausura, quando invece nel torneo Apertura era arrivato al primo posto. Risultati che hanno portato all’esonero di Fernando Quirarte sostituito da Ignacio Ambriz. Gli ecuadoregni del Deportivo Quito hanno però meno tradizione, e punteranno sul catenaccio per sfruttare il momento difficile degli avversari che in campionato sono rimasti a secco di reti tre volte su cinque. “Under” da provare in alternativa al segno “1”.

Probabili formazioni:
CHIVAS GUADALAJARA: Luis Ernesto Michel; Patricio Araujo, Héctor Reynoso, Johnny Magallón, Miguel Ponce; Xavier Báez, Antonio Gallardo, Julio Nava, Alberto Medina; Eric Torres, Omar Arellano.
DEPORTIVO QUITO: Marcelo Elizaga; Juan Carlos Paredes, Luis Checa, Luis Romero, Pedro Velasco; Alex Bolaños, Freddy Olivo, Luis Saritama, Matías Alustiza; Fidel Martínez y Maximiliano Bevacqua.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.55, eurobet ] – UNDER • [ 1.70, eurobet ]