Monday night firmato Liverpool-Tottenham

Premier League

Monday night di lusso in Premier League dove si affrontano Liverpool e Tottenham. Si gioca in posticipo anche nella Liga spagnola, dove il Malaga degli sceicchi fa visita al Granada.

LIVERPOOL – TOTTENHAM

Go for goals at Anfield. Stasera anche la gran parte degli #tori inglesi punterà sul segno “gol” nella sfida tra Liverpool e Tottenham che si preannuncia spettacolare. Un motivo alla base di questa scelta è che i reds, che pure in casa in alcune gare faticano a segnare, ritrovano dopo una lunga squalifica il loro bomber principe Suarez. E poi di fronte avranno gli spurs che evidentemente non si chiuderanno a riccio come se fossero una squadra di bassa classifica, ma che proveranno a riavvicinarsi al Manchester United ieri fermato sul pareggio. Solo una vittoria rilancerebbe il team di Redknapp in ottica titolo, ma in questa stagione fin qui nessuno ha espugnato Anfield e un motivo ci sarà. La differenza tra gli spurs dovrebbe farla sempre Gareth Bale, il cui rendimento in questa stagione è addirittura migliorato rispetto a quella passata. Padroni di casa comunque favoriti da una forma fisica migliore rispetto a quella degli ospiti, privi di Tom Huddlestone e William Gallas, con Ledley King, Kyle Walker, Aaron Lennon, Jermain Defoe, Rafael van der Vaart ed Emmanuel Adebayor tutti in precarie condizioni fisiche e in dubbio per stasera, tanto da rendere difficile prevedere anche la probabile formazione del Tottenham.

Probabili formazioni:
LIVERPOOL: Reina, Johnson, Agger, Skrtel, Enrique, Adam, Gerrard, Downing, Henderson, Kuyt, Suarez.
TOTTENHAM: Friedel, Dawson, Kaboul, King, Assou-Ekotto, Parker, Modric, Bale, Van der Vaart, Lennon, Saha.

PRONOSTICI: GOL • [ 1.75, eurobet ] – 1X DC • [ 1.27, eurobet ]
GRANADA – MALAGA

L’arrivo di Abel Resino ha subito dato la giusta scossa al Granada capace di espugnare il campo del Betis Siviglia. La squadra ha così reagito al pessimo trend di tre sconfitte consecutive che avevano segnato in negativo l’inizio del 2012, ma stasera ci sarà la prova del nove, quella più importante, per capire se la vittoria è stata dovuta ad una reazione emotiva o se anche i problemi tattici e tecnici della squadra sono stati risolti. L’esaminatore sarà di quelli più attenti, perché il Malaga degli sceicchi vuole l’Europa, che passa anche dai risultati positivi in trasferta. Proprio quelli che fin qui, però, sono mancati. Appena due vittorie e due pareggi a fronte di sei sconfitte.

Probabili formazioni:
GRANADA: Julio César, Nyom, Siqueira, Íñigo López, Borja Gómez, Yebda, Mikel Rico, Martins, Franco Jara, Dani Benítez, Ighalo.
MALAGA: Caballero, Gámez, Demichelis, Weligton, Monreal, Cazorla, Toulalan, Maresca, Eliseu, Sebastián Fernández, Rondón.

PRONOSTICI: GOL • [ 1.75, eurobet ] – X • [ 3.30, eurobet ]