Brescia, voglia di 6 contro la Juve Stabia

Serie Bwin

Turno infrasettimanale in serie B: si giocano contemporaneamente stasera alle 20.45 ben undici partite. Il veggente non ne salta una e inizia da qui: Ascoli-Nocerina, Bari-Padova, Brescia-Juve Stabia, Cittadella-Sassuolo e Crotone-Pescara.

ASCOLI – NOCERINA

Come previsto il ritorno di Auteri in panchina è combaciato con l’uscita dell’over sulla ruota della Nocerina. Il tecnico dei molossi vuole dai suoi uomini un calcio propositivo, a costo di concedere qualcosa di troppo in difesa. In termine di quote i bookmakers, che col Pescara sono fin troppo prudenti, sono stati poco attenti con la Nocerina che invece è stata una buona fonte visto che nella speciale graduatoria è al terzo posto. L’Ascoli ha grande carattere, è squadra che non molla mai e in questo senso potrebbe sfruttare i cali di concentrazione che puntualmente colpiscono la Nocerina. Papa Waigo è sempre pronto a timbrare il cartellino.

Probabili formazioni:
ASCOLI: Guarna, Scalise, Andelkovic, Peccarisi, Faisca, Pasqualini, Sbaffo, Pederzoli, Di Donato, Papa Waigo, Falconieri.
NOCERINA: Concetti, De Franco, Pomante, Rea, Laverone, Bruno, Parola, Bolzan, Catania, Castaldo, Farias.

# #

PRONOSTICO: GOL • [ 1.80, # ]
BARI – PADOVA

Sarà la paura del San Nicola accumulata dopo la maledizione dell’anno passato, costata tante contestazioni. Sarà il fatto che la squadra di Torrente riesce ad esprimersi meglio quando deve ripartire piuttosto che imporre il proprio gioco. Un fatto è certo e lo dicono i numeri: il Bari, che in trasferta ha il miglior rendimento della serie B (!), in casa viaggia a rilento, terz’ultima nella specifica graduatoria. Ben cinque pareggi e quattro sconfitte, solo dieci i gol segnati. Contro il Padova, formazione attrezzata per il salto di categoria, sarà difficile riscattare questo andamento negativo.

Probabili formazioni:
BARI: La Manna, Crescenzi, Ceppitelli, Borghese, Garofalo, De Falco, Romizi, Bogliacino, Forestieri, Caputo, Galano.
PADOVA: Pelizzoli, Legati, Schiavi, Trevisan, Renzetti, Bovo, Italiano, Bentivoglio, Cutolo, Ruopolo, Lazarevic.

PRONOSTICI: UNDER • [ 1.60, # ] – X • [ 2.90, # ]
BRESCIA – JUVE STABIA

La cura Calori sta avendo sempre più effetto. Il Brescia sta prepotentemente risalendo la classifica, ed è ormai rientrato in piena lotta playoff col sesto posto distante appena un punto. Stasera c’è la possibilità di centrare addirittura la sesta vittoria consecutiva: nelle ultime cinque partite dieci gol fatti, nessuno subito. Numeri record. L’entusiasmo è alle stelle, e questo aiuta i tanti giovani presenti in squadra a correre a mille. La Juve Stabia contro il Crotone ha deluso, ha pareggiato in modo fortunoso. La condizione fisica è apparsa precaria e in un turno infrasettimanale è quella che conta maggiormente. Le assenze di Colombi, Scognamiglio, Zito e Mbakogu non aiutano Braglia.

Probabili formazioni:
BRESCIA: Arcari, Martinez, De Maio, Caldirola, Zambelli, Mandorlini, Budel, Scaglia, Daprelà, El Kaddouri, Jonathas.
JUVE STABIA: Seculin, Baldanzeddu, Molinari, Mezavilla, Di Cuonzo, Erpen, Cazzola, Scozzarella, Raimondi, Danilevicius, Sau.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.91, # ]

CITTADELLA – SASSUOLO

La capolista del campionato, il Sassuolo, è anche primatista della speciale graduatoria degli “under”, e lo è soprattutto per una difesa ermetica disegnata dall’attento tecnico Pea. Che per questa sfida ha deciso di tenere almeno inizialmente a riposo Sansone, capocannoniere della squadra con 15 reti, sempre decisivo col suo mancino anche sui calci piazzati. Una opzione che verrà a mancare in attacco nella prima parte di gara e che invita a puntare sull’under 1,5 nel primo tempo. I neroverdi partono comunque favoriti, vista la rosa di qualità a disposizione che permette un turn over mirato molto più di quanto non possa fare Foscarini nel Cittadella.

Probabili formazioni:
CITTADELLA: Cordaz, Martinelli, Pellizzer, Scardina, Marchesan, Vitofrancesco, Paolucci, Schiavon, Di Roberto, Di Nardo, Maah.
SASSUOLO: Pomini, Marzoratti, Bianco, Terranova, Gazzola, Magnanelli, Cofie, Valeri, Longhi, Missiroli, Boakye.

PRONOSTICI: UNDER 1,5 PRIMO TEMPO • [ 1.30, # ] – X2 DC • [ 1.35, # ]
CROTONE – PESCARA

Pericolo Gabionetta. Il Pescara di Zeman dovrà stare molto attento alle accelerazioni del brasiliano, apparso in grande spolvero nell’ultima sfida contro la Juve Stabia. Da lui e da Florenzi potrebbero arrivare i maggiori pericoli per la difesa del Pescara. Il “gol” è d’obbligo con le squadre di Zeman in campo.

Probabili formazioni:
CROTONE: Belec, Correia, Vinetot, Tedeschi, Migliore, Florenzi, Loviso, Galardo, Calil, Sansone, Gabionetta.
PESCARA: Anania, Zanon, Romagnoli, Capuano, Balzano, Nielsen, Verratti, Cascione, Sansovini, Immobile, Soddimo.

PRONOSTICO: GOL • [ 1.42, # ]