Senegal già con le spalle al muro

Coppa Africa 2012

Nel primo turno del girone A non è mancata la sorpresa. Il Senegal, favorito principale per il passaggio del turno, si è fatto sorprendere dallo Zambia e ora rischia contro i padroni di casa della Guinea Equatoriale.

LIBIA – ZAMBIA

Per poco la Libia non riusciva nella gara d’esordio contro la Guinea Equatoriale a portare a casa quello che voleva, un pareggio per 0-0. E invece proprio nel finale è arrivata la beffa, a causa di un fuorigioco sbagliato in malo modo dalla difesa. La sconfitta, alla fine, è stata comunque meritata. Solo difesa per la nazionale guidata dal ct Paquetà, che non ha convocato Ali Rhouma, Mohamed Zaabia e Tarek El Tayab perché apertamente schierati a favore di Gheddafi nei mesi di rivoluzione. Il giocatore simbolo, e più tecnico, Walid El Khatroushi, si è infortunato nel corso della gara d’esordio. Una probabile assenza, la sua, che facilita ulteriormente il compito dello Zambia, che, battuto a sorpresa il Senegal all’esordio, ha un’occasione d’oro per ipotecare il passaggio del turno.

Probabili formazioni:
LIBIA: Aboud, El-Shebani, Belreesh, Rabea, Salama, Mabrouk, Saad, Al Sharif, Al Sinaani, Mahamat, Zuway.
ZAMBIA: Mweene, Sunzu, Kasonde, Himmonde, Musonda, Sinkala, Chansa, Kalaba, Lungu, Katongo, Mayuka, Renard.

# #

PRONOSTICI: 2 • [ 1.95, eurobet ] – NO GOL • [ 1.62, eurobet ]
GUINEA EQUATORIALE – SENEGAL

Va bene che di fronte avrà una delle due nazionali padroni di casa, ma il Senegal dopo la clamorosa sconfitta all’esordio è già con le spalle al muro e non può permettersi un altro passo falso. Come già ricordato nel primo post, il Senegal ha un attacco esplosivo, forse il migliore dell’intero continente: Moussa Sow (capocannoniere della scorsa Ligue 1), Papiss Cissè (vicecapocannoniere della scorsa Bundesliga) e Demba Ba (vicecapocannoniere di questa stagione in Premier League) sono pronti a risollevare le sorti della loro nazionale contro una squadra, la Guinea Equatoriale, che al di là del calore del proprio pubblico ha ben poco da opporre. Pensate che il giocatore più rappresentativo è Ekanga che gioca nel Mazembe. I componenti della nazionale che giocano in Europa si contano sulle dita: sono quattro, tutti impegnati nella Segunda Division spagnola.

Probabili formazioni:
GUINEA EQUATORIALE: Silva, Aguirre, Rui, Konate, Doe, Fousseny, Juvenal, Balboa, Randy, Bodipo, Fabiani.
SENEGAL: Coundoul, Sané, Diawara, Mangane, N’Daw, Mbengue, Gomis, Diame, Sow, Niang, Ba.

PRONOSTICI: 2 • [ 1.70, eurobet ] – OVER • [ 2.20, eurobet ]